TEMPO-LIBERO

Manicure e pedicure gratis all’aeroporto di Gatwick: ecco come e dove farla

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Per la stragrande maggioranza delle donne con l’estate arriva il momento di prendersi maggiormente cura del proprio corpo, soprattutto prima delle vacanze al mare in cui bikini, vestiti leggeri e sandali prendono il posto di jeans, maglie e scarpe chiuse. È d’obbligo, quindi, sottoporsi a ceretta, manicure e pedicure, tutti trattamenti quasi completamente estranei ai maschietti che, al contrario, investono pochissimo tempo nella propria cura estetica.

Questo tema delicato è stato analizzato da un’indagine svolta all’interno dell’aeroporto di Gatwick, il maggiore scalo internazionale della Gran Bretagna, a cui si sono sottoposti ben duemila viaggiatori: l’87% delle donne ha ammesso di sottoporsi a trattamenti di bellezza prima della partenza per le vacanze, spendendo in media £ 95, al contrario il 64% degli uomini ha confessato di non curare il proprio corpo in nessun modo in vista delle tanto agognate ferie al mare. In più, il 61% del popolo femminile ha espresso il proprio di desiderio di vedere il proprio partner più curato, e addirittura il 19% dei maschietti ha fatto mea culpa, ammettendo che le proprie compagne spesso si sono sentite in imbarazzo per la loro scarsa cura estetica.

Per ovviare a questo problema, l’aeroporto ha lanciato un progetto a cura della CloudSpa, un vero e proprio centro estetico che ha aperto nel Terminal Nord di Gatwick e che offre trattamenti di bellezza alle coppie di ogni tipo, sia etero che omosessuali. Da ora in  poi, in attesa della partenza del proprio aereo, le coppie potranno ingannare il tempo in modo efficace sottoponendosi a sedute di manicure e pedicure mentre sorseggiano in pieno relax il proprio drink preferito.

Le coppie più fortunate potranno, addirittura, usufruire gratuitamente di questi servizi: basterà raggiungere la reception della spa, richiedere i trattamenti e sperare di essere tra le prime quattro coppie della giornata ad essersi presentate. Sarà possibile sfruttare questa opportunità fino al 30 giugno quindi, se avete programmato un viaggio in questi giorni, ricordatevi di correre al Terminal Nord dell’aeroporto e non ve ne pentirete!

In questo modo, magari, anche i maschietti più restii alla cura del proprio corpo impareranno a coccolarsi un pò, preparandosi in modo adeguato all’estate, così come ha affermato Joel Sutton, CEO di CloudSpa:

Offrendo trattamenti gratuiti per le coppie si spera di incoraggiare gli uomini a provare questi servizi sia per essere preparati a scendere in spiaggia che per sentirsi meno preoccupati del giudizio dei propri partner!”.

 

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto