TEMPO-LIBERO/MOSTRE

Al V&A approda un’esposizione unica su Frida Kahlo

|


EU Network

Frida Kahlo è una delle artiste più apprezzate a livello mondiale, oltre ad essere diventata una vera e propria icona femminile. Potreste non conoscere le sue opere d’arte, ma di certo vi sarà impossibile non ricordare la sua fisionomia: le sue folte sopracciglia, l’incarnato olivastro e i suoi abiti coloratissimi sono ormai entrati a far parte dell’immaginario collettivo!

Londra ha deciso di rendere omaggio alla pittrice messicana con l’esposizione “Frida Kahlo: Making Her Self Up“, un evento unico nel suo genere che aprirà i battenti la prossima estate. La collezione, che per ben cinquant’anni è rimasta bloccata all’interno dei confini del Messico, verrà esposta per la prima volta al Victoria and Albert Museum dal 16 Giugno al 4 Novembre 2018.

Si tratta di una mostra in cui sarà possibile ammirare oggetti personali e capi d’abbigliamento di Frida, attraverso i quali verrà ripercorsa la sua vita eccezionale e travagliata. Non si potrà che rimanere affascinati dalle lunghe gonne e dagli elaborati scialli simbolo delle tradizioni sartoriali del Messico e dell’America del Sud. Non mancheranno i componenti essenziali del suo make up, riproposti nelle generazioni successive come veri e propri must, dalla matita per le sopracciglia ai rossetti rosso fuoco fino allo smalto per le unghie.

Le condizioni di salute dell’artista furono sempre molto problematiche: affetta da spina bifida fin dall’infanzia, successivamente fu anche vittima di un terribile incidente che la costrinse ad anni di riposo a letto. Nell’esposizione saranno presenti anche oggetti che ripercorrono questa parte traumatica della sua vita, inclusi diversi corsetti chirurgici ed una protesi della gamba con uno stivale in pelle rossa con ricami di ispirazione cinese.

Nonostante ciò, la bellezza autentica e forte di Frida è rimasta indelebile nella storia e ne sono testimonianza non solo i suoi numerosi autoritratti ma anche le foto che la ritraggono in primo piano. I visitatori potranno ammirare questi scatti opera di Nickolas Muray che immortalano la pittrice in tutto il suo fascino grazie a colori accesi e super luminosi.

Insomma, che siate appassionati o meno d’arte, questa retrospettiva vi lascerà a bocca aperta! Anche se manca qualche mese all’apertura della mostra, i biglietti sono in vendita sul sito ufficiale del V&A dall’8 Marzo scorso. Il prezzo base ammonta a £15.00 e si consiglia di acquistarli con grande anticipo perchè già stanno andando a ruba!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0