TEMPO-LIBERO/MOSTRE

EXHIBITIONISM, alla Saatchi Gallery la mostra dedicata ai Rolling Stones

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Se avete amato alla follia “Start me up”, se vi siete innamorati con “Streets of Love” o se quando ascoltate “I can’t get now Satisfaction” saltate letteralmente dalla sedia per ballare (questi sono solo alcuni esempi), la mostra che vi andiamo a consigliare, fa sicuramente per voi.

Due piani interamente occupati da oltre 500 reperti originali appartenuti ai Rolling Stones vi aspettano all’EXHIBITIONISM presso la Saatchi Gallery di Londra. Oltre 50 anni di storia di uno dei gruppi più amati al mondo, dai costumi di scena, alle copertine degli album, passando per tracce audio rare, riprese video, diari personali, manifesti ed esperienze cinematografiche e la ricostruzione del primo appartamento in cui ha vissuto la band. Cimeli unici e inediti distribuiti in nove gallerie tematiche.

La carriera dei Rolling Stones per filo e per segno, illustrata a partire dagli anni 60 che vi mostra tutti gli aspetti (anche quelli meno noti) del gruppo che ha milioni di fans in tutto il mondo.

“Non sarà come camminare in un museo. Sarà un evento, un’esperienza: vogliamo che la gente possa parlarne” ha detto Mick Jagger durante l’inaugurazione lo scorso aprile.

A cura della australiana iEC (International Entertainment Consulting), la mostra si arricchirà della presenza di Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ronnie Wood.

Se non volete lasciarvi sfuggire questa occasione, è bene informarvi che c’è tempo fino a Settembre 2016 per visitare la mostra che sarà aperta:

dal Lunedì al Giovedì dalle 10.00 alle 17.30

il Venerdi, Sabato, Domenica e i giorni festivi dalle 9,30 alle 18,20 presso la Saatchi Gallery – Duke Of York’s HQ, King’s Rd, London SW3 4RY.

L’ingresso è di £16.5, i biglietti si possono acquistare on line a questo sito.

La mostra, una volta lasciata Londra si sposterà a New York nella Industria Superstudio, a West Village, un quartiere nel distretto di Manhattan.

Qui anche la pagina Facebook della mostra.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto