Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/MOSTRE

I Kew Gardens ospitano una pioggia sorprendente di ghirlande floreali

|
EU Network

I Royal Botanic Gardens,  conosciuti da tutti come Kew Gardens, sono un esteso complesso di serre e giardini ubicati tra Richmond upon Thames e Kew. Non è una novità per londinesi passeggiare tra le vaste aree verdi e ammirare qualità di fiori tra i più belli al mondo, ma in questo periodo il complesso offre ai suoi visitatori la possibilità di ammirare un’istallazione floreale unica e più affascinante che mai.

L’esposizione incredibile si chiama “Life in Death” ed è stata realizzata da Rebecca Louise Law, un’artista specializzata in opere d’arte realizzate con materiali naturali che fanno parte del mondo floreale. Le sue istallazioni coloratissime, famose per aver decorato spazi pubblici di tutto il mondo da New York a Melbourne passando per Berlino, giocano sul rapporto tra umanità e natura mettendo in evidenza un concetto alternativo di natura. Nelle sue opere l’artista riesce, infatti, ad evidenziare il cambiamento naturale puntando l’attenzione sulla trasformazione della natura fino al decadimento affascinante dei suoi elementi.

 

“Life in Death” rispecchia a pieno la sua poetica in quanto è composta da oltre mille ghirlande di fiori perfettamente conservate che pendono dal soffitto della Shirley Sherwood Gallery, all’interno del complesso dei Kew Gardens. L’istallazione è frutto di ben sei anni di lavoro in cui la Law ha raccolto circa 375 mila fiori che, poi, sono stati trattati e legati in ghirlande sorprendenti. A dare ispirazione all’artista sono state le ghirlande funebri del faraone egiziano Ramesses II, simbolo perfetto del fondersi della vita con la morte così come cita il titolo dell’esposizione.

Attraversare e toccare con mano le centinaia di ghirlande sarà un’esperienza fuori dal normale che permetterà ai visitatori di percepire sotto un altro punto di vista la vastità del mondo floreale. L’istallazione sarà aperta al pubblico fino all’11 marzo del prossimo anno e sarà visitabile ogni giorno dalle 10 alle 17. È possibile acquistare i biglietti sul posto o prenotarli online sul sito ufficiale dei Kew Gardens.

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0