Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/MOSTRE

The Art of Banksy, una gigantesca mostra in arrivo ad aprile a Londra

|
EU Network
AEMORGAN

È il più grande esponente mondiale della street art contemporanea; ed è pure uno dei più geniali, sfacciati e arguti artisti del Regno Unito. La sua identità resta sconosciuta, eppure -ironia della sorte- tutti sanno chi è. Parliamo di Banksy, ovviamente, e della enorme mostra in suo onore in arrivo a Londra il prossimo aprile.

Una monografica su Banksy non è qualcosa che si vede tutti i giorni, eppure a Londra accade anche questo. The Art of Banksy, la più ampia raccolta privata di opere del leggendario writer, sbarcherà a West London il prossimo 23 aprile dopo aver deliziato appassionati e addetti ai lavori in Australia, Canada, Svezia e Stati Uniti.

Si parla d’un tesoretto di oltre 80 stampe, tele e sculture certificate ma i dettagli -come si conviene al personaggio- scarseggiano. Sulla minimalista pagina ufficiale dell’evento si legge infatti:

The Art of Banksy, la mostra itinerante più grande al mondo delle creazioni dell’anonimo artista Banksy, sta per arrivare a Londra! Questa raccolta di oltre 80 stampe e opere uniche è stata resa possibile dal prestito di collezionisti privati, ed è alla sua ultima tappa dopo Melbourne, Sydney, Auckland, Toronto, Göteborg e Miami.

The Art of Banksy non è autorizzata da Banksy né è curata in collaborazione con l’artista; è completamente non consensuale.

E questo è quanto. Non è chiaro cosa verrà esposto, ma pare di capire che verranno incluse opere prodotte tra il 1997 e il 2008, compresa l’iconica immagine della Ragazza col Palloncino, più altri pezzi meno noti.

Il curatore ufficiale, però, è Steve Lazarides, ex autista, fotografo non ufficiale e agente letterario de facto di Banksy fino al 2009, quando i due presero strade diverse (sebbene Lazarides giuri che tra i due sussista ancora “mutuo rispetto.” Va’ a sapere). È lo stesso autore di “Banksy Captured”, un libro autopubblicato con centinaia di immagini dell’artista mentre disegna sulla qualunque, muri e vacche inclusi.

Sfortunatamente, non è nota neppure la location. Si sa solo che il museo temporaneo sarà ubicato a South Kensington e che aprirà i battenti precisamente il 23 aprile; non è dato conoscere neppure il prezzo del biglietto.

Ci siamo perfino iscritti alla newsletter ufficiale, sperando di carpire qualche dettaglio in più, ma l’esperimento è stato vano. Dunque, ecco quel che potete fare. Aprite la pagina ufficiale del sito The Art of Banksy, iscrivetevi alla newsletter, e tornate di tanto in tanto a verificare eventuali novità. Le prevendite in ogni caso, dovrebbe aprire a giorni.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1