TEMPO-LIBERO/MUSEI

Churchill War Rooms: alla scoperta delle stanze del potere di Churchill

|
EU Network

Siete appassionati di storia, soprattutto quella inerente gli aspetti militari e bellici del Regno Unito? In questo caso è d’obbligo una visita all’Imperial War Museum, il museo nazionale britannico articolato in cinque diverse sedi in Inghilterra, di cui tre a Londra. Il complesso museale venne fondato proprio durante la prima guerra mondiale per non dimenticare gli sforzi e le azioni del Regno Unito nel conflitto. Oggi l’obiettivo del museo è cambiato: il suo scopo primario è quello di fornire informazioni accurate sulle guerre combattute dalla nazione per far comprendere il loro impatto sugli individui e sulla società.

Tra le sale più affascinanti della sede del museo ubicata vicino alla stazione di Westminster a Londra, di sicuro devono essere annoverate le cosiddette Cabinet War Rooms. Si tratta del centro di comando sotterraneo sede del governo inglese durante la guerra, aperto al pubblico dal 1984. È lì che si riuniva il gabinetto di guerra prima sotto la direzione di Chamberlain e poi di Winston Churchill: in quelle camere i più grandi politici e militari del tempo concordavano strategie e tattiche mentre all’esterno imperversava il conflitto mondiale. La parte specifica del museo, oltre alle stanze del potere, comprende alloggi, sale radio, uffici privati ed altri locali che faranno respirare ai visitatori l’atmosfera di quegli anni turbolenti.

Dopo aver perlustrato le Cabinet War Rooms, si può cogliere l’occasione per visitare la seconda parte del museo chiamata Churchill Museum. L’ala dell’edificio è dedicata interamente al primo ministro inglese: l’esposizione mette a nudo gli aspetti personali e politici di Churchill con migliaia di oggetti e una lunga serie di documenti personali comprese lettere e dipinti originali.

Le Cabinet War Rooms sono visitabili tutti i giorni della settimana dalle 9.30 alle 18.00, con l’ultima entrata alle 17.00. I biglietti sono acquistabili online sul sito ufficiale del museo: il prezzo del biglietto per adulti è di £ 21.oo (in cui rientra una piccola donazione volontaria), quello per bambini è invece di £ 10.50. Sono previsti anche sconti per famiglie e gruppi di persone. Nel prezzo del biglietto, è compresa anche una guida audio disponibile in inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano, olandese, ebraico e mandarino.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0