Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/MUSEI

Grant Museum of Zoology: il museo di zoologia a Londra completamente gratuito!

|
EU Network
AEMORGAN

Musei gratuiti a Londra: tutto sul Grant Museum of Zoology

Se il mondo animale vi appassiona da sempre, così come la sua evoluzione dalla nascita della Terra a oggi, dovete assolutamente visitare il Grant Museum of Zoology di Londra, museo gratuito ma dall’immenso valore: accoglie una delle collezioni più antiche di storia naturale del Regno Unito ed è l’ultimo museo di storia naturale universitario rimasto a Londra. Potete ammirare 68mila specie zoologiche diverse, scoprendo di fatto gran parte del mondo animale. Vediamo subito insieme cosa vedere al museo zoologico di Londra, dove si trova, gli orari di apertura e come comprare i biglietti.

Cosa Vedere al Grant Museum of Zoology di Londra

Il Grant Museum of Zoology and Comparative Anatomy è stato creato nel 1827 da Robert Edmond Grant, uno studioso di zoologia, come collezione da mostrare agli studenti della University of London, oggi UCL, per scopi didattici. Dal 1828 gli studenti della UCL la utilizzano e solo nel 1996 è diventato un museo aperto al pubblico. Oggi, è possibile ammirare ben 68mila specie animali: ci sono scheletri, animali intatti conservati nei fluidi (nei classici barattoli degli studiosi di un tempo), esemplari crioessiccati, tassidermia e molto altro.

Tra le specie imperdibili da visitare, troviamo:

  • lo scheletro del quagga, il più raro al mondo. Esistono solamente sette esemplari di scheletro di quagga, una specie di zebra sudafricana estinta nel 1883.
  • le ossa di dodo, un esemplare estinto di uccello columbiforme, originario della Mauritius. I dodo si estinsero nel 1681, dopo la colonizzazione umana delle isole: gli uccelli divennero infatti una delle prede principali per i colonizzatori.
  • una collezione di cervelli animali
  • parti di scheletro del Tilacino, una specie di lupo marsupiale (o lupo della Tasmania), fatto estinguere nel 1936.
  • lo scheletro del pitone delle rocce africano, lungo 5 metri. L’animale viveva dento lo Zoo di Londra.
  • Blaschka collection, modelli di vetro di specie di invertebrati difficili da riprodurre realizzati da Leonard Blaschka.
  • lo scheletro di un cervo gigante, il megalocero, specie estinta circa 7000 anni fa.
  • il cuore di un elefante
  • modelli di pesce estinti realizzati da Vernon Edwards

Il museo è davvero particolare e perfetto anche per gruppi scolastici e per le famiglie con bambini. Anzi, proprio per i bimbi, sono spesso organizzati eventi e attività all’interno del Grant Museum of Zoology.

Museo Zoologico di Londra: dove si trova, orari e biglietti

Il Grant Museum of Zoology si trova al Rockfeller Building dell’University College London. L’edificio è al numero 21 di University Street (postcode WC1E 6DE).

Il museo è aperto dal lunedì al sabato dalle 13:00 alle 17:00 e l’ingresso è gratuito.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0