L’estate musicale a Londra: i 7 migliori festival da non perdere a Giugno

L’estate musicale a Londra: i 7 migliori festival da non perdere a Giugno

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Non appena arriva la primavera, non importa che ci siano ancora solo otto gradi e piova, i londinesi cominciano a riversarsi per le strade, i parchi e i beer garden della città in maglietta e pantaloncini, desiderosi di trascorrere il tempo libero all’aria aperta.

I pic-nic sull’erba sono un’onorata tradizione anglosassone e questo passatempo è spesso accompagnato dall’ascolto di musica (se ci fate caso quasi tutti i parchi cittadini hanno un “bandstand”). Essendo Londra la città della musica per eccellenza, con il tempo sono nati e cresciuti numerosi festival musicali all’aperto, nei parchi e lungo le rive del Tamigi. Ce n’è davvero per tutti i gusti… ed ecco un assaggio dei prossimi eventi in programma per tutto il mese di giugno. Mi raccomando, se c’è il sole meglio non dimenticare crema solare, cappellino e occhiali da sole, mentre in caso di pioggia basterà indossare stivali di gomma (wellies) e vestiti impermeabili per essere pronti a sfidare l’immancabile fango proprio come un vero autoctono!

CAMDEN ROCKS FESTIVAL4 giugno a Camden Town

Questo festival rock, che ha preso il posto del famigerato Camden Crawl, si svolge più in pub e altri music venues (almeno una ventina) che all’aperto, tuttavia va segnalato visto che coinvolge tutta Camden Town, la quale comunque offre numerosi spazi esterni, inclusa la terrazza di Proud Galleries dove avrà luogo uno degli aftershow (l’altro è previsto all’Underworld). Alcune tra le oltre duecento band in programma sono: The Cribs, Young Guns, Billy Bragg, We Are The Ocean e Carl Barât & The Jackals.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

JUNCTION – dal 2 al 4 giugno a Boston Manor Park, Hounslow.

Una location a dir poco iconica (tra natura e siti industriali), per un rave festival a base di techno, curato da Drumcode, The Hydra e Closer, con tantissimi DJs internazionali.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

RINSE / BORN & BRED FESTIVAL4 e 5 giugno a Haggerston Park, Hackney.

Ecco l’evento definitivo per gli amanti delle sonorità più urbane tra rave dance music e soundsystem, con numerosissimi artisti grime, hip-hop, drum ’n’ bass, house, techno, garage e oltre.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

MELTDOWN FESTIVALdal 10 al 19 giugno al Southbank Centre.

Questo festival per intenditori va avanti dal 1993 e ogni anno viene curato da un artista diverso. Illustri curatori passati sono stati David Bowie, Elvis Costello, Nick Cave, Yoko Ono, Morrissey e David Byrne, mentre quest’anno il compito è stato affidato a Guy Garvey (cantante di Elbow). Alcuni concerti si terranno su barconi lungo il Tamigi e la line-up prevede Femi Kuti, I am Kloot, The Staves, Laura Marling, Robert Plant e tanti altri.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

FOUND FESTIVAL11 giugno a Brockwell Park, Brixton.

Questo festival ritorna per il quarto anno consecutivo con sei palchi di house, techno e disco, per celebrare i migliori suoni londinesi passati e futuri. L’afterparty è all’Electric Brixton (ex The Fridge).

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

FIELD DAY FESTIVAL11 e 12 giugno a Victoria Park, Tower Hamlets.

Field Day Festival festeggia quest’anno il suo decimo anniversario con il meglio dell’indie rock, electronica, post-dubstep, giochi, divertimento e altro ancora. Sono previste le esibizioni di James Blake, PJ Harvey, Astronomy, Air, The Avalanches, Four Tet, Gold Panda, Mystery Jets e Roots Manuva tra gli altri.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

STONE FREE FESTIVAL18 e 19 giugno a 02 Arena, Greenwich.

Non è un festival all’aperto, ma non si può non segnalare questa abbuffata di rock, con artisti storici come Alice Cooper, Rick Wakeman di Yes, The Darkness, Marillion, Steve Hackett (talentuoso ex chitarrista dei Genesis) e una versione sinfonica di “Wish you Were Here” dei Pink Floyd.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

FOLD FESTIVAL24, 25 e 26 giugno a Fulham Palace, Fulham.

Curato quest’anno da Nile Rodgers, ubicato nei pittoreschi giardini dello storico Fulham Palace sulle rive del Tamigi e con una line-up tutta da ballare, Chic featuring Nile Rodgers saranno gli headliner ogni sera e si divideranno lo stage con Labrinth, Alison Moyet, Beck, Incognito e tanti altri.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti