Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

National Emergency Library: la biblioteca digitale gratuita e accessibile a tutti

|
EU Network
AEMORGAN

Durante questa lunga quarantena, molti si sono dedicati nuovamente alla lettura, magari proprio di quei libri che avevano in sospeso a causa dei ritmi frenetici imposti dalla nostra società.

Se negli ultimi due mesi avete divorato qualsiasi cosa che vi era rimasta da leggere, la National Emergency Library verrà in vostro aiuto!

A lanciare l’iniziativa è stata Internet Archive, un’organizzazione no profit famosa per aver creato l’archivio digitale del World Wide Web, il Wayback Machine.

La National Emergency Library è una vasta biblioteca di libri digitalizzati e altro materiale donato da biblioteche e università di tutto il mondo. Solitamente, per poter prendere in prestito qualsiasi materiale dalla collezione bisogna inserirsi in una coda e rispettare dei tempi di attesa molto lunghi.

Da questa settimana, invece, si potrà accedere a 1,4 milioni di PDF immediatamente ed in modo assolutamente gratuito. Il materiale a disposizione è vastissimo, dai testi accademici per supportare gli studenti alle prese con l’apprendimento in remoto, ai romanzi classici più ricercati dai lettori privati.

Alcune delle opere più richieste in questo momento includono libri del calibro di “Call Me By Your Name”, “The Handmaid’s Tale”, “The Secret History” e “Dr Seuss’s ABC”.

La biblioteca digitale rimarrà a disposizione di tutti fino al 30 Giugno o, comunque, per tutta la durata dell’emergenza negli Stati Uniti. Quale momento migliore per recuperare la lettura di quei libri che da tempo sono nella nostra personale lista d’attesa?

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0