Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

Nella stazione di King’s Cross potete sedervi sul Trono di Spade

|
EU Network

Manca ormai davvero poco alla messa in onda dei primi attesissimi episodi di una delle serie tv più seguite e amate di tutti i tempi. Stiamo parlando naturalmente di Game of Thrones, il fantasy apocalittico e brutale nato dai romanzi di George R. R. Martin.

L’ottava stagione che prenderà il via il 14 aprile, scioglierà tutti i nodi lasciati in sospeso: scopriremo quale sarà il destino di Westeros, se il Re della Notte e i suoi White Walker riusciranno ad abbattere le difese del continente facendolo piombare in un nuova ed eterna notte gelida.

E soprattutto, dato che un finale così cupo sembra davvero improbabile (ma non si sa mai, visti i molti colpi di scena avvenuti in passato), chi riuscirà a sedersi sul Trono di Spade che dà il titolo alla serie.

Simbolo del potere assoluto nel mondo creato dallo scrittore di Cronache del ghiaccio e del fuoco, il trono è uno degli oggetti più riconoscibile della serie: maestoso e grezzo, gelido e radiante, questo peculiare oggetto di arredo arriverà anche a Londra in vista della ripresa dello show televisivo.

Visualizza questo post su Instagram

An hour wait to see a bloody chair. Worth every minute

Un post condiviso da Alan O’Rourke (@alan_orourke90) in data:

Il 15 e il 16 aprile, presso la stazione di King’s Cross (un nome sicuramente appropriato per l’evento), verrà infatti installata una replica del Trono di Spade in tutto e per tutto identica a quella che si può ammirare anche a New York. I fan potranno quindi sedervisi e mettersi in posa, immaginando di essere Daenerys, Jon Snow, Tyrion, Sansa, Arya, Cersei, o uno degli altri pretendenti e membri del cast dell’epopea fantastica (che già aveva dato vita a una panetteria).

Il tour promozionale di Sky, denominato Seven Kingdoms Tour, è iniziato a Dublino il 3 aprile e prevede che il Trono di Spade faccia la sua comparsa a Glasgow (7-8 aprile), Newcastle (10 aprile), Manchester (12-13 aprile), Cardiff (18-19 aprile) e Birmingham (26-27 aprile): ogni città rappresenta una differente parte di Westeros, dato che l’ispirazione originaria per i romanzi è quella della Guerra delle due Rose.

I fan potranno allora seguire le orme dei precedenti regnanti, ovvero Aegon il Conquistatore, i re Robert, Joffrey e Tommen nonché la regina Cersei e reclamare il proprio posto sul trono.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0