Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/RISTORANTI

Ecco Alessandro Verdenelli, lo chef di Testaccio che ha conquistato gli inglesi!

|
EU Network
AEMORGAN

La cucina italiana è famosa in tutto il mondo e, soprattutto negli ultimi anni, un numero sempre più grande di professionisti provenienti dal Bel Paese sta spopolando all’estero. Londra non è chiaramente esente dal fenomeno: in questo senso, tra tutti gli chef presenti nella capitale inglese si sta facendo particolarmente notare Alessandro Verdenelli, romano di 37 anni, che ha conquistato sia i vip che la gente comune grazie alle sue ricette salutari e gustose allo stesso tempo.

Il cuoco, nato nel quartiere Testaccio a Roma, si è trasferito a Londra nel 2004 ed è lì che ha cominciato a lavorare nel ristorante “Neal Street” con lo chef delle celebrità Antonio Carluccio. La sua è stata una vera e propria scalata al successo, tanto che negli ultimi anni ha collaborato con molte riviste famose e con numerosi nutrizionisti per mettere a punto diete per i personaggi più noti.

Così come spiega in un’intervista rilasciata a “Il Tempo“, il segreto della cucina di Alessandro è l’utilizzo di una vasta gamma di ingredienti tra prodotti organici, biologici, salutari, di alta qualità, Made in Italy o anche internazionali. Dalla sua maestria sono nati piatti di ogni genere: si parte da quelli più articolati come i ravioli aperti di porcini con zucca e crema al pecorino o la zuppa di ortica e zucchina, fino ai più semplici come il carpaccio di tonno o l’insalata di mare e terra.

Dai suoi stessi piatti si può capire quanto lo chef continui ad essere fortemente legato alla sua terra e alle tradizioni italiane. Nella cucina di Verdenelli rimane tutto il Dna e la storia della cucina romana: le ricette, i dettagli e l’amore passano di casa in casa e di generazione in generazione, tramandate da nonne, mamme, zie per poi essere interpretate a modo suo.

Nonostante il suo amore per l’Italia, Alessandro ha però deciso di restare a Londra per continuare il suo percorso professionale lì dove è cominciato. Per il momento ha già lanciato vari progetti tra cui “Sushi Cupcake“, un marchio di ristoranti che celebra l’originale fusione tra elementi mediterranei e asiatici soddisfacendo i gusti più disparati!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0