Maison Touareg: cibo marocchino, libanese e danza del ventre in pieno centro!

Maison Touareg: cibo marocchino, libanese e danza del ventre in pieno centro!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

La zona di Soho è tra le nostre preferite e mangiare nei ristoranti in questo quartiere è sempre un’esperienza! Questa area è una delle più vivaci nel ricchissimo panorama della cucina etnica londinese. Se capitate da quelle parti e avete voglia di cibo marocchino e di succulente tagines allora non potete perdervi la Maison Touareg, al 23 di Greek Street.

Situato in pieno centro, ad un passo dai principali teatri e dall’affollata Leicester Square, il ristorante è perfetto per una tavolata di amici, meno adatto se cercate un’atmosfera intima e riservata, ma comunque piacevole e suggestivo con gli arredi coloratissimi, le sedute basse e confortevoli del bar a piano terra o l’atmosfera più formale del ristorante vero e proprio al primo piano.

Il menù non vi deluderà, sia che ordiniate alla carta (cous cous, carne alla griglia, tagines e numerose opzioni vegetariane) sia che optiate per i menù degustazione, anche in questo caso con la possibilità di scegliere una selezione vegetariana.

Ottimi i Mezzes, antipasti misti caldi e freddi che possono rappresentare un vero e proprio pasto a sé, ma il piatto forte è indubbiamente la Tagine.

Cotte nella caratteristica casseruola in ceramica a forma di imbuto rovesciato, la tagine appunto, questi piatti a base di carne di pollo o agnello stufata lentamente fino a diventare tenerissima sono una vera prelibatezza, accompagnata dall’immancabile cous cous.

Se prenotate nel fine settimana (giovedì, venerdì o sabato dalle 20 alle 21) potrete inoltre assistere ad uno spettacolo di danza del ventre, con la danzatrice che invita i commensali ad unirsi a lei per provare qualche passo.

Per completare la vostra esperienza potreste inoltre provare la Shisha, o narghilè, disponibile nelle varianti alcolica e analcolica e con un’ampia selezione di aromi (mela, uva, fragola, etc).

I prezzi non sono bassissimi, il costo delle portate principali si aggira intorno ai 15 euro, ma i menù degustazione offrono un ottimo compromesso e se optate per il Marakesh Feast (28,50 pounds a persona) le porzioni sono abbondantissime. Non è male in questo caso ricordarsi dell’opzione “doggy bag”: portare a casa con sé gli avanzi, oltre ad essere etico, è infatti ‘socialmente accettato’ pressoché ovunque a Londra e il pensiero di non dover cucinare il giorno successivo migliorerà la conclusione della serata!

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti