Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/RISTORANTI

Per la prima volta a Londra gli hamburger di Mark Wahlberg, i Wahlburgers

|
EU Network
AEMORGAN

I non-britannici, ma anche gli stessi locali, si lamentano spesso e volentieri della cucina del Regno Unito, giudicata non all’altezza dell’offerta gastronomica che si può provare nel resto del mondo. Ogni nazione ha i propri punti di forza, e d’altro canto non ci sentiamo di giudicare nella sua totalità una tradizione culinaria, ma una cosa è certa: se vi trovate a Londra i ristoranti di ogni tipo non mancano affatto, dai più rinomati a quelli più casual ma gustosissimi.

Mancava però nella capitale britannica un ristorante gestito da una stella di Hollywood. Ecco che verso la fine di maggio verrà colmata anche questa lacuna: stiamo parlando della 31esima apertura di un Wahlburgers, la catena che prende il nome (tra gli altri) da Mark “Marky” Wahlburger, il celebre attore protagonista di film come Pain & Gain, Ted, Transformers, The Departed e decine di altri successi.

Il primo punto vendita albionico della catena dell’interprete, noto tanto per le pellicole action quanto per le commedie e i drammi, aprirà i battenti nel quartiere di Covent Garden. Nato dall’unione dei capitali e delle conoscenze dei tre fratelli Mark, Donnie e Paul, il franchise dei Wahlburgers è il diretto successore di Alma Nove, un’altra catena che prendeva il proprio nome dalla madre dei fratelli (che in effetti aveva avuto 9 figli).

L’avventura imprenditoriale del trio è diventata anche una serie tv omonima, prodotta dalla A&E, in cui venivano documentate le difficoltà relative alla gestione di una catena di ristoranti. Mark e Donnie si prendono cura del lato amministrativo della faccenda, mentre tra i tre è Paul lo chef che si occupa del menu e di tutto l’aspetto culinario,.

Non a caso l’offerta dei ristoranti Wahlbergs è piena di ricette con le quali i fratelli sono cresciuti sin da piccoli, a partire dagli speciali hamburger, passando per le “Wahlbowls” (insalate con carne di hamburger), gli americanissimi mac’n’cheese e un altro classico statunitense, lo Sloppy Joe (sandwich composto da carne macinata o maiale, cipolle e varie salse).

Un po’ come da McDonald’s o da Burger King, gli hamburger sono la scelta più ovvia, ma non certo quella più banale. Esistono, infatti, tantissime varianti per andare incontro a tutti i gusti, tra cui la novità tutta nostrana del Calabria Burger (con nduja e provolone, per gli amanti dei sapori forti). Se poi volete concedervi un drink per concludere la serata, nei ristoranti sono presenti dei punti bar in cui ordinare uno dei Wahlcoction, speciali cocktail creati per l’occasione, oppure un dolcissimo frappè.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0