Romeo e Giulietta come non li avete mai visti: fino al 29 marzo al Peacock Theatre

Romeo e Giulietta come non li avete mai visti: fino al 29 marzo al Peacock Theatre

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lady Gaga, Kety Perry e David Guetta che si alternano a Vivaldi: se vi aspettate un balletto classico questo non è lo spettacolo che fa per voi! La trasposizione in chiave contemporanea della celeberrima tragedia Shakespeariana, in scena al Peacock Theatre fino al prossimo 29 marzo, stupisce con una colonna sonora che include hit quali “Forever young”, “Every breath you take” e “The edge of glory”.

Il direttore artistico Rasta Thomas, la coreografa Adrienne Canterna (nel ruolo di Giulietta) e un corpo di ballo quasi esclusivamente al maschile, ad eccezione di Giulietta e della nutrice, raccontano una fiaba moderna, priva per ovvi motivi di happy ending, ma carica di pathos.

Ogni scena si sviluppa nello spazio di una canzone, con l’alternarsi di musica classica e brani pop, mentre il conflitto tra le famiglie Montecchi e Capuleti si esprime principalmente con scontri fra bande rivali che richiamano il musical West Side Story. Anche la scenografia impone una svolta contemporanea alla storia: i video proiettati sul fondale trasportano il pubblico dalla camera di Giulietta a un bar o ad una strada piena di graffiti e teatro di risse.

Il tono scanzonato della maggior parte delle scene, l’energia dei brani scelti e le acrobazie dei ballerini mettono in secondo piano romanticismo e il dramma, relegato alla fine, mentre energia e divertimento hanno la meglio per quasi tutta la durata della performance.

A strappare il maggior numero di applausi sono infatti soprattutto le scene più animate e le coreografie più vivaci, con un vero e proprio tifo da stadio da parte del pubblico soprattutto femminile per un acrobatico e ammiccante Mercuzio.

Se cercate lo spettacolo giusto per una serata romantica, non è forse quello che fa per voi, ma di sicuro non riuscirete a smettere di canticchiare la colonna sonora e non potrete fare a meno di meditare l’iscrizione ad un corso di ballo, per accennare almeno un paio di passi.

Non volete perderlo? Allora dovete affrettarvi: lo spettacolo è in programmazione fino al prossimo 29 marzo (mercoledi, giovedi e venerdi alle 19.30/sabato alle 14.30 e 19.30 e domenica alle 14.00).

Potete prenotare i vostri biglietti online sul sito del Sadler’s Wells Theatre  il punto di riferimento per gli spettacoli di danza contemporanea che ha la sua “seconda casa” nel West End presso il Peacock Theatre di Portugal Street.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti