Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

Una flotta di 180 barchette di carta nel canale di Paddington Basin

|
EU Network
AEMORGAN

È uno dei giochi preferiti dai bambini, e dagli adulti che vogliono ritornare tali per qualche ore: stiamo parlando delle barchette di carta, un’attività per la quale serve una certa manualità e un gran sfoggio di immaginazione. Il risultato però è sempre soddisfacente ed emozionante, sempre che le varie pieghe siano state eseguite correttamente e il materiale sia stato scelto in modo adeguato e lo spettacolo delle piccole imbarcazioni sospinte dall’acqua stimola sempre pensieri nostalgici.

Lo stesso spettacolo, ma molto più in grande, può essere osservato presso il canale di Paddington Basin in occasione del lancio della serie di eventi a tema mindfulness in corso presso Merchant Square: 180 barchette di carta illuminate sono state deposte nel corso d’acqua alle 6.30 del pomeriggio del 15 marzo, e resteranno in mostra fino al 12 aprile (sempre che gli elementi climatici non le distruggano prima, è un’eventualità da prendere in considerazione).

Di giorno i piccoli vascelli sembrano normalissime barchette di carta ma di notte si illumineranno al buio con colori sempre cangianti, grazie ai polimeri speciali di cui è composto il materiale di cui sono fatte, resistenti all’acqua e agli elementi atmosferici e molto bilanciate, di modo che non si rovescino.

L’autore di questa installazione urbana, l’artista Steve Messam, ha dichiarato di essere molto orgoglioso di aver potuto partecipare all’evento di mindfulness: “C’è sempre qualcosa di magico nelle opere d’arte che galleggiano. C’è un qualcosa di delicato – il modo in cui sono costantemente in moto con la più leggera brezza o movimento dell’acqua. Il gioco di luce e di rifrazione – di giorno e di notte – aggiunge qualcosa di misterioso alla fragilità delle barchette di carta in quello che una volta era un ambiente molto industriale.” Obiettivo dell’installazione è quello di ricordare agli astanti di prendersi ogni tanto del tempo per meditare, riflettere sulla propria vita e liberare la mente da pensieri negativi.

Come già detto l’opera artistica fa parte della primissima serie di eventi di Merchant Square dedicata alla mindfulness: oltre alle barche si possono seguire lezioni di yoga e meditazione sull’acqua, proiezioni cinematografiche a tema acquatico sulla chiatta Fiodra e un mercatino lungo il canale che offre anche tantissimi pietanze differenti di street food, giustamente denominato Epicurean Street Food Market, nonché la possibilità di schizzare sull’acqua a bordo di una delle GoBoat offerte dall’omonimo servizio.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0