TEMPO-LIBERO/WEEK-END

5 cose low cost da fare a Londra nel week end del 21-22 marzo

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
TELC

E la primavera arrivò! O almeno, il calendario dice così. A Londra, però, le nuvole in questo periodo si divertono a sfotterci, spostandosi di tanto in tanto per farci vedere il sole qualche giorno, così ci illudiamo che la stagione buia è finita… poi arriva il fine settimana e si piazzano davanti a ricordarci quanto sono infami. Noi però ce ne sbattiamo e ci godiamo lo stesso le nostre giornate di riposo con quei quattro spiccioli che abbiamo in tasca. E quali sono le 5 cose low cost da fare nel week end del 21 e 22 marzo?

1. Date confidenza agli sconosciuti

Avete presente quella brutta sensazione quando siete invitati a una festa e non conoscete nessuno? Bene, rivivetela con l’evento Friendzone, che è fatto apposta per rompere il ghiaccio e farvi conoscere un po’ di gente nuova. Sabato 21 marzo, sulla splendida terrazza dei Kensington Roof Gardens, potete partecipare a questo “social skydiving event”. Ci saranno giochi di gruppo condotti dagli organizzatori della serata, ma soprattutto cocktail gratis la prima ora. Dalle 19 alle 3, il costo è di 10 £ e occorre prenotare su Eventbrite.

2. Dall’Asia con furore

Vi piacciono le decorazioni in stile orientale e volete tappezzare la casa con qualcosa che non sia comprato da Butlers? L’Asia House Spring Fair in Marylebone è quello che fa per voi. Il mercato, che si tiene da venerdì 19 a domenica 22 marzo, ospiterà numerose bancarelle che offriranno il meglio dell’artigianato, della moda e del cibo da ogni regione dell’Asia. Dalle 11 alle 19, ingresso totalmente gratuito. Tutte le info sul sito.

3. Buon anno nuovo! (ancora?!)

E a proposito di Asia… lo sapevate che in molti paesi mediorientali si festeggia il capodanno persiano? Un po’ dappertutto nella multiculturale Londra si celebrerà il Nawruz, o Norouz, che corrisponde all’equinozio di primavera, 21 marzo quindi. Anche il V&A in South Kensington lo festeggia con una giornata per le famiglie dove si terranno varie performance con canzoni e danze tradizionali, poesia, musica e racconti. Dalle 12 alle 17, tutto come sempre gratis. Info sul sito del V&A.

4. Vintage market con party

Colpo doppio! Vi propongo come sempre un vintage market, perché se vivi a Londra e non ti vesti come i tuoi nonni non sei figo. Questa volta è l’Hula Boogie al The Renaissance Rooms in Vauxhall, dove ci saranno 35 bancarelle con abiti, scarpe, gioielleria, dischi, giocattoli, libri, accessori e attrezzi per la casa tutti risalenti agli anni ’40-’60. Il mercato si tiene domenica 22 marzo dalle 12 alle 17, con ingresso a 3 £. Ma, è questa la novità, potrete sfoggiare i capi acquistati in un party a tema anni ’50 che si tiene subito dopo dalle 19. Il biglietto per la festa costa 8.50 £, e va prenotato qui.

5. Ritorno alle origini

E neanche il tour poteva mancare. Questa volta organizzato da Museum of London, che ci porterà alla scoperta della City of London dalla sua fondazione da parte dei romani, fino alla figura del Lord Mayors oggi. Il tour parte dal museo stesso, domenica 22 marzo, alle 15, e durerà un’ora e mezza. Costo 10 £, e occorre prenotare sul sito.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto