TEMPO-LIBERO/WEEK-END

5 cose low cost da fare a Londra nel week end del 9-10 maggio

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Maggio è arrivato, ma dov’è il sole? Fa capolino di tanto in tanto tra le nuvole, giusto per punzecchiarle in modo da farci rovesciare la pioggia addosso, per poi riderci in faccia per quei cinque minuti di presenza. Ma se pensa che noi ci chiuderemo in qualche locale a buttare i nostri soldi solo perché lui non c’è… forse ha ragione. Ecco perché, ora più che mai, abbiamo bisogno di una buona lista di cose low cost da fare a Londra in questo week end del 9 e 10 maggio.

1. Il ritorno del cinematografo: Non avremo il mercatino vintage questo week end, ma la settimana ha visto un grosso pezzo d’antiquariato ritornare in auge: ha riaperto infatti il Regent Street Cinema, il primo teatro nel Regno Unito dove i fratelli Lumière hanno proiettato il loro film nel 1896, sancendo di fatto la nascita del cinema inglese. Oggi la sala è stata totalmente restaurata dalla University of Westminster, e ha già un calendario ricco di proiezioni, con prezzi tra i 10 e i 15 pound. Tra i film di questo week end troviamo la Principessa Mononoke di Miyazaki e i due capolavori del cinema italiano Roma, città aperta di Rossellini, e 8 1/2 di Fellini. Potete trovare tutta la programmazione qui.

2. Shopping a prezzi ridotti: Se MAGARI ci dovesse capitare una bella giornata di sole allora una passeggiata a Covent Garden sarebbe l’ideale. Sabato 9 l’area shopping di Seven Dials celebra l’arrivo della primavera (praticamente quasi al suo termine) con una giornata di sconti speciali in tutti i suoi negozi. La zona sarà chiusa al traffico automobilistico, e gli store elargiranno i loro discount da mezzogiorno alle 17.30. Per tenervi allegri vi saranno anche delle band dal vivo a fornire il sottofondo musicale. E altre amenità, che potrete leggere sul sito dedicato, dove potete effettuare anche la registrazione per gli sconti.

3. In ricordo della vittoria: Questo fine settimana si celebrano i 70 anni della fine della Seconda Guerra Mondiale, ovvero il VE Day. Ci sono numerosi eventi in giro per Londra, ma quello più festoso è forse quello che si tiene domenica 10 al Sevendroog Castle, sulla collina di Shoteer’s Hill. Il popolare maniero (che a dispetto del nome, castello non è) sara al centro di un party all’aperto per famiglie, dove si esibirà una band swing dal vivo, si terrà un mercatino artigianale, ci saranno stand di torte e te e un barbecue da mezzogiorno. Sempre se non piove sopra la carne. Tutte le info a questa pagina.

4. Comicità in anteprima: Domenica 10 al Piccadilly Comedy Club i comici James Acaster e John Robins proveranno del materiale nuovo da portare al Fringe Festival di Edimburgo. Potete far parte del pubblico e le vostre risate o la vostra indifferenza li aiuterà a capire cosa è buono e cosa da buttare. La serata comincia alle 19.30 e il biglietto costa £7.50, da prenotare sul sito del locale.

5. Le voci di dentro: Dirigetevi a Camden domenica 10 per essere abbracciati dalle splendide voci di cori provenienti dall’Africa, la Bulgaria, la Georgia e il Regno Unito in quello che sarà il grande finalone del Voices Now Festival. Che, come potete aver immaginato, è un festival di musiche corali. La serata si svolgerà al Roundhouse dalle 19.30. Costo del biglietto, £8.50 prenotabile sul sito del festival.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto