WEEK-END

5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 11 e 12 marzo

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

E quindi siete sopravvissute (e sopravvissuti) alla settimana in cui si celebrava la festa della donna, cantando a squarciagola “Run the world” di Beyoncé, partecipando allo sciopero “A day without a woman”, oppure lamentandovi perché nessuno vi ha regalato neanche un germoglio di mimosa, o se l’avete ricevuta vi ha impestato la casa col suo profumo che odiate. Per fortuna sta arrivano il weekend è questa è la lista che fa per voi se avete speso troppo in mimose, la lista delle 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 11 e 12 marzo:

1. Datti al burlesque

Una delle polemiche della settimana è stata quella di Emma Watson, femminista convinta, apparsa a seno scoperto sulla copertina di una nota rivista. L’attrice inglese ci insegna che si può combattere per i diritti delle donne ed allo stesso tempo mostrare il proprio corpo come si vuole. Quindi perchè non partecipare ad una lezione di burlesque, che tra l’altro è nato nel Regno Unito? Ormai si trovano corsi di burlesque ovunque, lezioni gratis invece più raramente. Sabato 11 al JuJu’s Bar & Stage (fermata della metro Liverpool St.) potrete partecipare ad una lezione gratuita (o facendo una piccola donazione di 2£).

2. Riservato ai pubblicitari (e non solo)

Nostalgici delle vecchie pubblicità inglesi e appassionati di advertising, a rapporto. Il Festival of British advertising (9-12 marzo) racconta gli ultimi 100 anni del meglio della creatività inglese, domandando come sarebbe il mondo senza la pubblicità. Il festival comprende una mostra aperta al pubblico dalle 10 alle 17 a The Old Truman Brewery a Brick Lane e molti eventi che si terranno in varie location a Londra (qui la lista).

3. Per gli amanti della musica analogica

L’Hackney Record Fair è un appuntamento classico per gli amanti del vinile, dei cd e delle cassette, ovvero della musica analogica. La fiera, che si tiene all’Epic Dalston (fermata dell’Overground Dalston Junction) domenica 12 dalle 11 alle 18 , è ad ingresso gratuito. Anche perché poi i soldi si spendono in musica (presenti 50 bancarelle), birra artigianale locale e caffè.

4. A scuola di cucito e nuove tendenze

La London Fashion Week è finita da poco e avete scovato un capo che vorreste proprio avere nel vostro guardaroba, ma non potete permettervi. Cosa ve ne pare di un laboratorio gratuito che vi permetterà di trasformare un vecchio capo e acquisire nuove abilità manuali? Sabato 11 dalle 11 alle 15 a Crouch End Barnardo’s Shop, negozio di abbigliamento di seconda mano, potrete fare tutto ciò, basta registrarsi via Eventbrite.

5. Cinema giovane

Chi ha detto che il cinema è solo dei ‘grandi’? L’importante è pensare in grande. Il Playback Festival mette in mostra 145 cortometraggi realizzati da filmakers tra i 16 e i 24 anni. Da film di animazione alle commedie ai documentari, con la possibilità di scegliere i propri film e creare una playlist usando gli schermi interattivi. L’evento è gratuito e si svolge sabato 11 dalle 11 alle 20 e domenica 12 dalle 11 alle 18 all’ICA (Institute of Contemporary Arts), fermata della metropolitana Charing Cross.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto