5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 18 e 19 febbraio

5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 18 e 19 febbraio

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Messo San Valentino alle spalle, che sia andato bene o che sia andato male, è tempo di pensare a San Valentino 2018. Ma no, si scherza ovviamente! E’ tempo di pensare a cosa fare nel weekend cercando di arrivare a fine mese senza dilapidare il conto in banca e come al solito Londra offre sempre varie soluzioni. Ecco allora per voi la lista delle 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 18 e 19 febbraio.

1. “Il padrino della Pop Art” alla Whitechapel Gallery

Nonostante il nome e il cognome italiani, non lasciatevi trarre in inganno. Eduardo Paolozzi (1924-2005) è uno scultore ed incisore britannico, nato però da una famiglia di immigrati italiani, noto anche per essere “il padrino della Pop Art”. Questa retrospettiva raccoglie più di 250 opere da collezioni pubbliche e private, da collages a sculture e stampe che coprono vari decenni di storia, dagli “Swinging ’60” all’avvento della “Cool Britannia” negli anni ’90. Biglietti a partire da 11,95£, dal 16 aprile al 15 maggio 2017 alla Whitechapel Gallery.

2. Sali in sella

Amanti del ciclismo? Allora l’appuntamento di sabato 18 febbraio è quello che fa per voi. Ritrovo alle 11.30 di fronte al BFI (fermata della metropolitana Waterloo). L’incontro di iBike London si chiama Valentine love rides, ma niente panico, questo non vuol dire ritrovarsi circondati di coppie, ma magari potreste trovare la vostra anima gemella pedalando e gratis!

3. Un assaggio di London Fashion Week

Questa settimana l’appuntamento più glamorous è la London Fashion Weekma si sa che non è facile accedere alle sfilate, agli eventi ed alle feste. Da venerdì 17 a martedì 21 alla Somerset House ci sarà l’International Fashion Showcase, una mostra gratuita in cui 28 fashion designer esporranno le proprie creazioni ispirate da un unico tema: locale contro globale.

4. Trattamenti di bellezza gratuiti (o quasi)

Sabato 18 e domenica 19 febbraio al W Hotel a Leicester Square, pagando il proprio drink, si potrà usufruire di un servizio di personalizzazione dei jeans offerto da The Makery, di una piega dei parrucchieri di DryBy London o di una pedicure realizzata dai professionisti di WAH Nails. Tutti i trattamenti sono gratuiti, da provare mentre sorseggiate il vostro drink.

5. The Sick of the Fringe

The Sick of the Fringe è un festival che si svolge in varie location a Londra affrontando diverse tematiche fra cui la salute, la disabilità, la malattia e la felicità. La prima edizione del TSOFT London unisce il teatro, la performance ed il dialogo per parlare di argomenti che ancora sono avvolti da tabù. Curiosi di sapere cos’è il Death Café? “We’re all going to die!” è un titolo che vi incuriosice? Per saperne di più e partecipare ai numerosi eventi gratuiti per cui però è richiesta la prenotazione, collegatevi al sito del TSOFT London.

 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti