TEMPO-LIBERO/WEEK-END

Le 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 23 e 24 settembre

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

L’autunno è ufficialmente iniziato e quindi ora potete giustificare le sciarpe e i maglioni che indossate da agosto e che in realtà avete abbandonato per qualche settimana. Non lasciatevi scoraggiare dai primi freddi, armatevi di buona volontà (casomai c’è sempre una birra che vi aspetta al pub per scaldare gli animi) e date un’occhiata alla lista delle  5 cose da fare a Londra nel weekend del 23 e 24 settembre.

1. Warhol a Croydon

Croydon, quartiere-borgo a sè a sud di Londra snobbato per anni, conferma di essere fra le aree in forte rinascita, anche grazie a una mostra sull’artista americano Andy Warhol. Tour giornalieri di opere ispirate a Warhol e che sono state realizzate per le vie di Croydon, tour presso la RISEgallery (stazione dell’overground West Croydon), la galleria d’arte che ha organizzato questa rassegna che dura un mese e che ospita opere originali dell’artista, proiezioni di film di Warhol. Tutti gli eventi sono gratuiti, occorre solo registrarsi.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

2. Cocktail a base di erbe e fiori presso il Brunel Museum

Midnight Apothecary, questo è il nome dell’evento che durerà per tutto il mese di settembre ogni venerdì e sabato sera a partire dalle 17.30. Ritornano le notti dei cocktail più bizzarri sul Roof Garden del Brunel Museum, con la possibilità di far abbrustolire sul fuoco i masrshmallows. In occasione del Totally Thames festival è stato inoltre creato un cocktail speciale, “Sweet Thames”. Gli ingredienti dei cocktail sono erbe e fiori coltivati nel giardino. C’è la possibilità anche di fare un tour del Brunel Tunnel, la galleria sotto il Tamigi. Biglietti a 5£.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

3. BBC Good Food’s Feast

La location di questo festival dal nome BBC Good Food’s Feast che si svolgerà da venerdì 22 a domenica 24 è la conosciuta Torre di Londra (stazione della metro Tower Hill). Per la prima volta nel fossato infatti si esibiranno gli chef più famosi del Regno Unito, ci saranno le bancarelle del migliore street food della città, artisti della strada. Biglietti per adulti a 18£ il sabato e 20£ la domenica.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

4. The Isle of Dogs: Protest of the ’80s

The Isle of Dogs: Protests of the ’80s è il titolo di una mostra fotografica che ripercorre le proteste avvenute nell’area che un tempo si chiamava London Docks, poi rinominata Docklands e diventata una base per il capitale globale grazie a una grande trasformazione a cui però non è mancata l’opposizione di molti “islanders”, rappresentata negli scatti in mostra presso Tower Hamlets Local History Library and Archieve (stazione della metro Mile End). La mostra è a ingresso gratuito.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

5. Mercatino delle pulci

Il cambio di stagione per il guardaroba è arrivato. In realtà la stagione dei parei e delle canotte non si è fatta sentire, ma si sa che ogni scusa è buona per fare shopping. Al Big London Flea Market però si possono comprare non solo vestiti, ma anche libri e oggetti di antiquariato. Ci saranno ben 50 bancarelle negli spazi dell’ex ABC Cinema a Dalston (stazione dell’Overground Dalston Kingsland o Dalston Junction) e l’ingresso è gratuito.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 5
Voti totali: 2

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto