Le 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 17 e 18 Giugno

Le 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 17 e 18 Giugno

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Giornate, anzi settimane e mesi difficili, si prospettano per il Regno Unito, Londra compresa. L’immediato risultato delle elezioni generali è una situazione politica instabile e presto dovrebbero iniziare le negoziazioni con l’Unione Europea per il Brexit. In attesa di avere risposte dall’alto non ci rimane che goderci un altro weekend londinese, quindi date un’occhiata alla lista delle 5 cose low cost da fare a Londra nel weekend del 17 e 18 maggio:

1.Giardini aperti

Avete presente quei giardini a volte grandi quasi come parchi nascosti dalle siepi che magari vedete dal primo piano del bus double decker? Non si tratta di giardini segreti, ma di giardini privati che sono visitabili solo una volta all’anno. Per la precisione saranno aperti al pubblico 230 giardini, di cui 138 sono utilizzati solamente dai privati, in 27 quartieri. Per maggiori informazioni, qui. Appuntamento sabato 17 e domenica 18, ma ricordate di acquistare i biglietti a 12£ qui.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

2. Cally fest

Non lasciatevi trarre in inganno dal nome, non si tratta di una festa californiana con ragazzi che sfrecciano a petto nudi sugli skateboards e ragazze che fanno surf (sul Tamigi?). Stiamo parlando infatti della nona edizione della festa di Caledonian Road (stazione della metro omonima), a nord di Londra. Musica, cibo, balli, spettacoli teatrali, il tutto per strada: questo è il Cally festival, domenica 18 a partire da mezzogiorno.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

3. Gelato festival

Estate equivale a tempo di gelato, soprattutto per noi italiani, abituati a trovarne all’angolo di ogni via. A Londra non è così facile, anche se le gelaterie non mancano. I gelati inglesi (comunemente chiamati icecream, da non confondere con gelato), quelli col cono color arancione fluorescente e la crema che scende a spirale dalla macchinetta, sono sempre in agguato. Per fortuna che il Gelato festival fa tappa anche a Londra venerdì 16 e sabato 17 all’Old Spietafields market (stazione della metro Liverpool street). Sedici gelatai in competizione, giudicati da una giuria e da una tecnica. L’ingresso è gratuito ma per votare bisogna pagare un biglietto acquistabile online o sul posto.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

4. Tutti per strada a Marylebone

Uno dei quartieri più difficili da pronunciare, Marylebone (stazione della metro omonima),per questo fine settimana chiude le sue strade al traffico. Sabato sera cinema all’aperto con la proiezione di “Il grande Lebowki” nei Paddington Street Gardens (cliccare qui per comprare i biglietti) e domenica le strade saranno invase da banchetti dove si potrà acquistare cibo di strada e presso i giardini di Paddington Street ci sarà il palco dove si esibiranno artisti con musica dal vivo a partire dalle 11 del mattino. E la tombola non può mancare!

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

5. Apertura speciale ad est

Non solo giardini aperti questo weekend, ma anche un edificio facente parte dei Grade II*, la ex casa di un mercante di seta che ospitava una sinagoga nascosta del 1869. 19 Princelet Street (anche conosciuto come Museum of Immigration and Diversity) è aperto al pubblico solo poche volte all’anno, questa è l’occasione giusta per visitarlo gratuitamente sabato e domenica pomeriggio.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti