Qual è la linea metro più sporca di Londra? Una ricerca lo rivela!

Qual è la linea metro più sporca di Londra? Una ricerca lo rivela!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

1,34 miliardi è il numero di passeggeri che ogni anno utilizza la metro londinese almeno una volta. È quindi immaginabile che la tube, per quanto pratica, sia un luogo in cui i germi abbondano e si diffondono in fretta. Ma qual è la linea metro più sporca?

Lo ha rivelato un’indagine condotta dall’azienda Dr Ed: secondo quanto riporta l’Evening Standard, i ricercatori hanno prelevato tamponi su 60 superfici sulle dieci linee metro più frequentate di Londra e ha inviato i campioni a un laboratorio indipendente per farli analizzare. Il livello di batteri è stato calcolato tramite la conta vitale, cioè misurando i CFU – numero delle cellule vitali che sono in grado di riprodursi e quindi di formare colonie – e non il numero di tutti i microrganismi.

In base a questa ricerca, risulta che la metro preferita dai batteri è la Northern Line, che ha tre volte il numero dei germi rispetto alla seconda classificata, la Central Line (1647 CFU della Northern contro i 597 CFU della Central). Medaglia di bronzo, invece per la Bakerloo Line con 117 CFU.

Al quarto posto troviamo invece la Waterloo and City Line (110 CFU), seguita dalla DLR (90 CFU), Victoria Line (87 CFU) e Jubilee Line (52 CFU). La linea metro più pulita è invece la Hammersmith & City, che registra solo 18 CFU.

La ricerca non si è concentrata solo sui treni delle varie linee (in particolar modo tenendo conto dei sedili), ma ha anche misurato il livello di batteri presenti in dieci stazioni della metro londinese. A quanto emerge dall’analisi dei dati, i corrimano su cui pullulano più batteri sono quelli che si trovano nelle stazioni di Bank, Oxford Circus e Liverpool Street, mentre le macchinette automatiche touch screen per i biglietti più sporche sono quelle di Stratford.

In generale, Stratford si conferma la stazione più sporca, seguita da Monument e Bank.

Come proteggersi? “La cosa più importante è quella di lavarsi frequentemente le mani con sapone e acqua calda”, ha dichiarato un portavoce di Dr Ed, “è il miglior modo più efficace per evitare il diffondersi delle infezioni”. “Portarsi con sé dei gel per la pulizia delle mani è un altro modo per aiutare a prevenire la diffusione delle infezioni”, ha aggiunto.

“Durante il viaggio in metro, cercate di evitare di toccarvi la faccia con le vostre mani, copritevi sempre la bocca e il naso con un fazzoletto se tossite o starnutite, non mangiate durante il tragitto, e lavatevi le mani il prima possibile quando arrivate a destinazione”.

Il tuo voto: 3
Voti totali: 1

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti