TRASPORTI/METRO

Night Tube: il servizio notturno è esteso alla Overground da dicembre!

|
EU Network

La Night Tube è stata una piccola grande rivoluzione per tutti i pendolari londinesi che da ormai più di un anno non devono più fare complicati tour in bus o rivolgersi al taxi per tornare a casa nel weekend nelle ore notturne. Fare le ore piccole diventa sempre più semplice: nella giornata di oggi, martedì 21 novembre 2017, il TfL ha annuciato che anche la Overground garantirà il servizio notturno il venerdì e il sabato notte!

Il London Overground Night Service, così chiamato ufficialmente, sarà attivo da venerdì 15 dicembre 2017 nel tratto che va da Dalston Junction a New Cross Gate. Il servizio di metro attivo 24 ore su 24 opererà tutti i venerdì e tutti i sabati e sarà esteso fino a Highbury & Islington il prossimo anno. I treni non si fermeranno a Whitechapel per il momento: il servizio, infatti, sarà attivato solo quando il Crossrail sarà completato.

Per quanto riguarda le tariffe, verranno applicati i prezzi off-peak stardard durante gli orari notturni, mentre chi viaggia con una Travelcard giornaliera potrà utilizzarla fino alle 04.29 del giorno successivo. Anche per chi viaggia con Oyster o paga con la carta di credito contactless si applicherà il cap giornaliero entro quell’ora.

Se utilizzate il London Overground Night Service, potrete poi cambiare e prendere la Night Tube a Canada Water sulla Jubilee line e, da primavera 2018, da Highbury & Islington sulla Victoria line.

Oltre alla Overground, anche le corse notturne dei bus sono state potenziate il venerdì e il sabato. Le linee coinvolte sono le seguenti: 34, 114, 123, 145, 158, 183, 296, 307, 319, E1, H32 (dal 16 dicembre) e W3 e W7. Molte fermate bus di queste linee sono in prossimità della Overground o delle linee metro coinvolte nel servizio di Night Tube.

Ricordiamo, infatti, che al momento il servizio notturno di metro è attivo su:

  • Victoria Line
  • Jubilee Line
  • Piccadilly Line
  • Central Line
  • Northern Line

Per maggiori info, consultate questa pagina del Transport for London.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1