TEMPO-LIBERO/RISTORANTI

London in The Sky: cenare sospesi in aria a Londra sarà possibile!

|
EU Network

Siete alla ricerca di emozioni nuove? Vi piacerebbe provare il bungee jumping ma non trovate il coraggio? A Londra, si sa, la mania di stupire e di inventare qualcosa di nuovo è all’ordine del giorno: l’ultima trovata in ordine cronologico è la possibilità di cenare sospesi in aria!

Avete capito bene: nel 2017 arriverà un ristorante (il London in The Sky) letteralmente sospeso in aria, a 100 piedi (30,48 m) d’altezza, da cui sarà possibile avere una vista unica dall’alto su Londra mentre vi gustate buonissimi piatti preparati dai migliori chef della città.

Il ristorante non è inserito all’interno di una capsula trasparente o di una gabina in stile London Eye: i commensali saranno semplicemente ancorati a una piattaforma con delle cinture di sicurezza (stile montagne russe) e poi sollevati in alto. Il cibo, invece, verrà cucinato davanti ai vostri occhi, in quanto la “cucina” si troverà al centro del tavolo dalla forma rettangolare.

I tavoli sollevabili possono ospitare 22 persone, uno chef, un team di camerieri e un sommelier. Si potrà fare colazione, pranzare o cenare nel ristorante, anche se il momento migliore sembra essere l’ora del tramonto o la sera per la spettacolare vista sulla città illuminata.

Gli chef coinvolti sono tra i più famosi di Londra, tutti provenienti dai ristoranti stellati della città. Troverete ad esempio Micheal Reid di M Restaurants, Jeremy Page dell’Atelier de Joel e Calum Franklin di Holborn Dining Room.

Unica nota negativa: sarà possibile cenare in questo ristorante solo per 12 giorni, dal 19 al 30 luglio 2017. I biglietti, però, saranno in vendita dal 27 febbraio sul sito di Events in the Sky, organizzatore dell’evento. Prenotate subito se interessati perché i biglietti andranno a ruba.

Per quanto riguarda i prezzi, capirete che non sono molto economici: la colazione costa £50 a persona, il pranzo £125, la cena (dalle 18.30 alle 19.30) £150, mentre la cena dalle 20.15 costa £200. Se, come me, soffrite di vertigini, forse è meglio, per quella cifra, sedersi comodamente al ristorante dello Shard, non trovate?

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0