Megabus Londra – Italia : la soluzione low cost per viaggiare da e verso il Regno Unito

Megabus Londra – Italia : la soluzione low cost per viaggiare da e verso il Regno Unito

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

L’estate è arrivata, ormai è innegabile e anche chi vuole fare le solite illazioni sul tempo a Londra, deve ricredersi, perché in questi giorni il caldo non ci sta risparmiando!

Dopo aver lavorato duramente tutto l’anno, è quindi arrivato il tempo di muoversi verso una località più esotica o, più semplicemente, tornare a casa e goderci il meritato riposo. Eh si, ma…quanto ci costa? E’ vero, esistono i voli low cost ma poi tanto low in estate non sono, anzi.
Assodato che di rinunciare a partire nemmeno se ne parla, ecco la soluzione che potrebbe fare al caso nostro: autobus low cost!

Ebbene si, megabus.com, azienda scozzese attiva già dal 2003, organizza viaggi low cost in autobus coprendo molta parte dell’Europa e dall’8 luglio, udite udite, anche l’Italia sarà compresa nelle rotte di viaggio.

La compagnia assicurerà due collegamenti al giorno in entrambe le direzioni tra Milano, Torino, Lione, Parigi, Lille e Londra. Insomma un’autentica rivoluzione, tanto più che la vera notizia sta nel fatto che a supporto dell’iniziativa, l’azienda ha messo a disposizione una gran quantità di biglietti, solo ad un 1 euro.

La domanda a questo punto, sorge spontanea: su quali autobus ci caricheranno se i biglietti costano così poco?

Ebbene pare che i mezzi siano di prima qualità e che offrano tutti i comfort compresa connessione wi-fi gratuita, prese elettriche, aria condizionata e toilette. Inoltre, cosa non trascurabile, tutti gli autisti dispongono della qualifica standard europea per autobus e mezzi pesanti e seguono un programma di training dettagliato a livello operativo e di assistenza clienti.

La formazione include le nozioni pratiche sulle rotte e le dovute verifiche sui requisiti di guida. L’azienda è conforme alla regolamentazione europea sull’orario di lavoro, ha standard di manutenzione molto restrittivi e più elevati di quanto richiesto dalla legge, a dimostrazione del suo impegno in materia di sicurezza.
Per ulteriori informazioni e l’acquisto dei biglietti, potete consultare il sito ufficiale della compagnia: noi lo abbiamo fatto e abbiamo scoperto che, per percorrere Milano – Londra, o viceversa, avremmo impiegato circa 25 ore.

Pensate sia troppo? Forse sì, ma forse anche no se, mentre ci pensate, guarderete il vostro portafoglio.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti