5 cose low cost da fare per Pasqua 2016 a Londra

5 cose low cost da fare per Pasqua 2016 a Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Sì, lo so, lo so, la Pasqua a Londra non è come quella che passiamo in Italia. Niente cibo tipico, niente ottime uova di cioccolata artigianali con sorpresina del cavolo dentro, niente gita di Pasquetta (oddio, se quel giorno non lavorate in realtà nessuno ve la vieta…). Qui la buttano tutta su fratel coniglietto pasquale, come fosse il nemico mortale di Babbo Natale che pero’ lui non si fila di striscio. E la egg hunt, la caccia alle uova colorate, ottima scusa per i genitori per portare i bambini all’aria aperta e levarseli dalle scatole per un po’. Ma la Pasqua a Londra è davvero solo questo?

Be’, sicuramente non vedrete le decorazioni pasquali appese già tre mesi prima o la celebrità dell’anno che accende le luminarie a Oxford Street. Ma qualcosa di alternativo in una città come Londra la si trova sempre. E anche a basso prezzo. E allora diamo un occhio a 5 cose low cost che potrete fare nel week end di Pasqua e Pasquetta a Londra. Che, vi ricordo, va da venerdì 25  a lunedì 28 marzo.

1. La passione di Crista

La sempre innovativa Union Chapel di Islington quest’anno ci sorprende con una versione alternativa della passione di Gesù in cui il principale protagonista… è una donna! The passion of Christa vede un (una?) Gesù tutta al femminile percorrere il calvario lungo il Golgota. Lo show è per venerdì 25 alle 19. I biglietti sono gratuiti, ma vanno prenotati in anticipo sul sito ufficiale della chiesa. E i minori di 16 anni devono essere accompagnati da un adulto.

2. Oxford vs Cambridge

The Boat Races è la secolare sfida di canottaggio che vede rivaleggiare le squadre delle università di Oxford e Cambridge sulle acque del Tamigi. La sfida inizia alle 15  e parte dal lato sud del Putney Bridge per arrivare a Mortlake. L’evento occorre ogni anno la domenica di Pasqua, quindi per il 2016, il 27 marzo. Vi si può naturalmente assistere gratuitamente, ma si tratta anche di un grande evento di beneficenza per la lotta contro il cancro. Tutte le informazioni sono sul sito ufficiale.

3. Willy Wonka, beccati questa!

Ritorna l’appuntamento con il The Chocolate Festival che si tiene due volte l’anno al Business Design Center di Islington. Giusto in tempo, ma guarda un po’, per il week end pasquale da venerdì 25 a domenica 26. Vi saranno oltre 60 stand di cioccolatieri con assaggi gratuiti. Ma anche particolarità come la spa di cioccolata, le opere d’arte di cioccolata, i laboratori artigianali di cioccolata, e le uova di… indovinate un po’? Il biglietto costa £12 se prenotato online sul sito ufficiale, e dà anche accesso al Cheese and Wine Festival che è la manifestazione gemella degli stessi organizzatori negli stessi spazi. Vino, formaggio e cioccolata: che tripletta!

4. Gesù, ci vedo multiplo!

Ogni anno, la domenica di Pasqua, viene organizzato un particolare pub crawl in cui la singolarità è che tutti i partecipanti devono vestirsi da Gesù Cristo: il Christathon. Si va a ubriacarsi da un pub all’altro vestiti di tunica e sandali, una parrucca lunga e possibilmente la barba incolta. Blasfemo, dite? Quindi in puro stile londinese. L’appuntamento è domenica 27 al The Trinity di Borough alle 14.30. Per ora non c’è un evento Facebook ufficiale, l’ultimo risale all’anno scorso. Ma Time Out ci assicura che anche quest’anno si farà e quindi noi gli crediamo.

5. E, per i più tradizionalisti…

Cominciamo con una passione e ne finiamo con un’altra. Se vi mancano le rappresentazioni annuali del vostro paesino di montagna (le migliori a parer mio) allora potete recarvi venerdì 25 a Trafalgar Square per assistere a una versione londinese organizzata dalla compagnia di Wintershall Estates. The Passion of Jesus vede la partecipazione di numerosi volontari ed è diventata così popolare nel corso degli anni che vi assistono ormai 20.ooo spettatori. Almeno questo stando a quello che dice il sito ufficiale. Il percorso della passione si snoda fino a Covent Garden. Vi saranno due performarce, una a mezzogiorno e un’altra alle 15.15 e sono completamente gratuite. Buona Pasqua!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti