INFO E GUIDE

Case a Londra: prezzi da brivido! Ecco cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi anni

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il giorno dopo le General Elections che hanno visto la vittoria schiacciante dei conservatives, gli agenti immobiliari di Londra hanno tirato un sospiro di sollievo, riportando un’impennata delle vendite di proprietà di lusso, proprio a poche ore dalla rivelazione dei risultati. Non c’è pericolo che venga proposta la mansion tax, la tassa annuale con la quale i labour avrebbero voluto colpire i proprietari di immobili di valore.

Dati allarmanti dimostrano che il divario tra la classe abbiente e quella indigente aumenta in maniera esponenziale.

Secondo un recente report di Oxfam, l’organizzazione benefica che si occupa di combattere la povertà nel mondo, le cinque famiglie più benestanti della Gran Bretagna sono più ricche del 20% totale di quelle povere.

La situazione degli immobili è quella che preoccupa maggiormente in questo momento a Londra.

Oxford Economics ha pubblicato uno studio secondo cui il prezzo medio di una casa a Londra arriverà a raddoppiare nei prossimi quindici anni, sfondando così il tetto di un milione di sterline.

Figuriamoci cosa capiterà ai costi degli affitti allora (come se non fossero esagerati già ora, basta fare una ricerca per capirlo).

La stessa Oxford Economics rivela che entro il 2036 la popolazione della capitale aumenterà da 8.5 milioni ad 11 milioni (un milione in più dei 10 annunciati da Boris Johnson l’nno scorso) e ciò farà aumentare ancor di più la richiesta di alloggi e conseguentemente il loro prezzo.

Una delle cause principali dell’aumento del valore degli immobili è la massiccia presenza di investitori stranieri che hanno disponibilità di capitali enormi e influenzano così la valutazione delle proprietà.

Londra appare così come una megalopoli in cui a causa del costo della vita sarà sempre più difficile vivere per un lavoratore non specializzato e sarà quasi impossibile per una famiglia di reddito medio acquistare una casa.

Chi non ha particolari esigenze di igiene domestica ed è pronto a solcare le acque dei canali londinesi può sempre puntare sull’acquisto di una boat house il cui prezzo può partire dalle 20.000 sterline, entrando così a far parte dei 10.000 cittadini che hanno optato per questa scelta. But please, mind the boat.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto