La mappa della metro che indica i prezzi degli affitti sulla base della fermata!

La mappa della metro che indica i prezzi degli affitti sulla base della fermata!

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

La valigia è sfatta, ormai da qualche mese a dire il vero. La stanza in affitto ha finalmente un aspetto meno provvisorio e il primo stipendio incassato ci rincuora: trasferirsi a Londra è stata la scelta giusta. Sicuramente è ancora troppo presto per pensare ad acquistare una casa e abbandonare finalmente la rocambolesca condizione di tenants (landlords che si negano di fronte a tubature gocciolanti e pavimenti sconnessi, moquette mai pulita e macchiata per sempre di sostanze misteriose e indelebili dall’inquilino precedente, muffa…).

La curiosità tuttavia non manca e, cominciando a fare due conti in vista del “grande passo”, si incappa in alcuni dati da brivido. E’ il caso della ricerca realizzata dall’agenzia Savills e ripresa in un recente articolo del Telegraph.

Lo studio, con tanto di mappa annessa, mette in correlazione i prezzi degli immobili e la vicinanza alle stazioni della tube. Non stupisce che i prezzi siano più alti a un passo dalla metro, il dato che fa riflettere è invece l’incremento: se nel 2010 erano “soltanto” 11 le stazioni nelle cui immediate vicinanze i prezzi si aggiravano intorno al milione di pound, adesso sono passate a 58! In effetti questi prezzi sono confermati anche facendo una ricerca sui principali siti per trovare stanze in affitto a Londra.

L’impennata dei prezzi degli immobili negli ultimi cinque anni, oltre ad essere sotto gli occhi di tutti, è confermato da ulteriori studi, come quello pubblicato in questi giorni da Knight Frank e ripreso dal Guardian.

Secondo quest’ultima ricerca la vendita di immobili di lusso a Londra, nel 2014, ha superato New York: 1638 le proprietà vendute a oltre 3 milioni di pound contro le 796 di Manatthan.

Prezzi da capogiro? Come purtroppo tutti ben sappiamo, la situazione affitti non è certo più rosea. Se volete verificare quali siano le zone più care e quelle invece abbordabili a un passo dalla tube, date un’occhiata  alla mappa qui sopra realizzata dal sito Thrillist. La mappa mostra, stazione per stazione (1 km circa di distanza) il prezzo di una one bedroom.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti