NEWS

King’s Cross, in arrivo la prima piscina che si depura grazie alle piante

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Sarà inaugurata in estate, la prima piscina pubblica all’aperto che per depurarsi non avrà bisogno del cloro ma solamente di alcune piante. L’idea è del King’s Cross Pond Club ed è stata realizzata da uno studio di architettura di Rotterdam.

Grazie a dei processi naturali innescati dalle piante, quindi, l’acqua verrà purificata e filtrata senza bisogno alcuno di componenti chimici, le piante acquatiche utilizzate diverranno habitat per la fauna locale. Più che ad una grande piscina, lo specchio d’acqua somiglierà ad un “laghetto” (lunga 40 metri e larga 10) che potrà ospitare al suo interno fino a 100 bagnanti per volta, per far sì che l’acqua possa depurarsi e rigenerarsi, il numero di bagnanti verrà limitato giornalmente in maniera scrupolosa.

La piscina, ancora in costruzione, si trova all’interno del Lewis Cubbit Park nel quartiere di King’s Cross e sarà posizionata a due metri sopra il livello della superficie del parco.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto