TEMPO-LIBERO/ATTRAZIONI

C’è un tempio romano da scoprire sotto la città al London Mithraeum

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Un antico tempio usato dai Romani per i loro culti pagani è stato restaurato al Bloomberg HQ e adesso è possibile visitarlo! Non è la prima volta che a Londra vengono ritrovati reperti che risalgono ai tempi della conquista dell’Impero Romano, ma gli archeologi stanno lavorando per portarne di nuovi alla luce e restituirli alla città, riportandoli al loro vecchio splendore.

Il tempio in questione è stato scoperto grazie, paradossalmente, a una bomba inesplosa trovata vicino alla Mension House nel 1954: scavando per liberarsi dell’indesiderato ospite, sono stati scoperti i resti del Tempio Romano di Mithras. Inizialmente il sito è stato aperto ai primi 30 mila visitatori, ma poi il tutto è stato smantellato per fare posto alla ricostruzione dell’area.

tempio mithras

Nel 2009, il colosso della tecnologia e dei media Bloomberg ha comprato l’area su cui giaceva il tempio per costruirvi il suo quartiere generale (dal valore multi-milionario) e ha annunciato i piani per ricostruire il Tempio di Mithras. Sono iniziati così i lavori di restauro del tempio originale: oggi, la costruzione è parte del London Mithraeum Bloomberg Space, un edificio su tre piani, ed è aperta al pubblico.

Al primo piano, è possibile ammirare dei bellissimi oggetti di artigianato scoperti durante gli scavi archeologici, da scarpe in pelle a pentole rotte, fino a una tavoletta di legno del 57 A.C. con dei segni sulla superficie, oggi considerata uno dei documenti scritti a mano in UK più antichi.

Tuttavia, l’attrazione principale è al piano terra: qua troverete i resti del tempio, restituito al suo vecchio splendore. Circa 1800 anni fa, la stanza principale era la sede del culto di Mithras, un posto aperto solo agli uomini dove si poteva bere, pregare e darsi alle gioie primoridiali in nome del “Dio di Mithra”. Al suo interno, invece, troverete delle installazioni audio appese al soffitto che evocheranno gli spettri romani, i cui canti saranno rigorosamente in latino, e fasci di luce che oscilleranno dentro e fuori le rovine.

È possibile prenotare una visita gratuita sul sito di London Mithraeum.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto