TEMPO-LIBERO/EVENTI

Lo show londinese di Aldo Giovanni e Giacomo è stato un vero trionfo!

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Aldo Giovanni e Giacomo, detti anche “Il trio delle meraviglie” hanno festeggiato i 25 anni di carriera a Londra, con un memorabile spettacolo all’Eventim Apollo di Hammersmith, un vero trionfo di pubblico e di risate!

Il trio ha riproposto molti sketch del proprio repertorio più popolare, preceduti da una presentazione speciale e auto-ironica, un bilancio di carriera, per il numeroso pubblico nostrano: “Aldo è sempre rimasto meridionale”, “Giovanni era canuto già 25 anni fa” e “Giacomo è cresciuto in orizzontale”.

Gli ottimi stacchi musicali dell’orchestra dei Good Fellas e la partecipazione in scena dell’attrice Silvana Fallisi, uniti a montaggi video con il meglio dei lavori televisivi e cinematografici del trio, si sono alternati alle varie scenette storiche dalla comicità travolgente, cominciando con “I gemelli” (da “I Corti”, 1995), in cui i tre comici rappresentano altrettanti improbabili gemelli (uno dei quali si chiamerà Deborah) ancora nell’utero materno.

A seguire “La gita in montagna”, sempre da “I Corti”, “Scuola di Polizia” (da “Tel chi el telùn”, 1999), “Il museo di arte moderna” (da “Anplagghed”, 2006), con i vari concetti di sedialità, le correnti alternate e la fondamentale differenza tra immanenza e trascendenza. È stato possibile rivedere anche “Montagna con effetto fumo”, presentata quest’anno al Festival di Sanremo e “I chirurghi” (ancora da “Tel chi el telùn”, 1999).

Gran finale canoro con la versione di “My Way” di Frank Sinatra cantata da Aldo (da “Anplagghed”, 2006), lancio di stelle filanti e grandi palloni colorati sul pubblico e immancabile selfone collettivo. La regia dell’intero spettacolo è stata affidata, come da tradizione, ad Arturo Brachetti.

Questo amatissimo trio comico ha voluto celebrare il venticinquesimo compleanno con una festa davvero indimenticabile!

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto