Logo Londra Da Vivere
TRASPORTI

“Zelig sound”: I bus elettrici londinesi avranno un suono speciale per annunciare il loro arrivo!

|
EU Network
AEMORGAN

Per tutti vedere bus rossi equivale a dire Londra! I caratteristici mezzi di trasporto pubblico a due piani sono i simboli della città: basti pensare che sono attivi in totale ben ottomila bus per le strade della capitale.

Grazie alla spinta ambientalista del sindaco Sadiq Khan, da qualche tempo è stata introdotta una piccola percentuale di mezzi a propensione elettrica. Per adesso parliamo di soli duecento bus, ma l’obiettivo futuro è la trasformazione della mobilità pubblica in modello a zero emissioni.

Tra i numerosi pregi, l’unica pecca dei mezzi elettrici risulta essere la silenziosità del loro funzionamento: le strade di Londra sono risaputamente molto chiassose e, sia per i pedoni che per gli altri veicoli, è quasi impossibile accorgersi del loro arrivo. Questo aspetto potrebbe incidere negativamente sulla sicurezza in strada dei cittadini, incrementando il tasso di tamponamenti o incidenti più gravi.

Per ovviare a questo problema è stato deciso di associare un suono particolare ai bus elettrici per annunciare il loro arrivo in strada, così come stabilito anche dalle nuove regole imposte dall’Unione Europea. Nello specifico, la legge impone ai veicoli elettrici di produrre qualche suono d’avviso quando viaggiano a bassa velocità, in modo da compensare la mancanza del rumore di scarico prodotto da un motore termico.

Il suono è stato elaborato dalla “Zelig Sound“, la società che collabora da tempo con la Transport for London. Non si tratta di una colonna sonora fastidiosa composta da classici ‘bip’, ma di un suono più caratteristico, avvolgente ed ipnotico. Nei mesi scorsi questa tipologia di bus è stata sperimentata a Tottenham e sono stati pervenuti riscontri positivi, così come affermato anche dalle organizzazioni che forniscono assistenza ai disabili ovvero i soggetti più a rischio in strada.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1