Logo Londra Da Vivere
NEWS/CURIOSITA-NEWS

Cab Shelters, la storia dei misteriosi capanni verdi in legno di Londra

|
EU Network
AEMORGAN

Probabilmente, passeggiando per le vie di Londra, vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in uno di quei curiosi capanni verdi in legno dall’aspetto piuttosto antico che fiancheggiano le strade. A colpo d’occhio potrebbero sembrare vecchi chioschi riattati, un tempo dedicati magari alla vendita di cibo o bevande; e invece, niente di tutto questo. Si chiamano Cabmen Shelters e una volta offrivano riparo ai cocchieri.

In pratica, si tratta di piccoli capanni dove i tassisti della città potevano fermarsi per una pausa e una tazza di tè caldo. Furono costruiti nel diciannovesimo secolo, quando i taxi erano ancora carrozze a cavallo, per fornire ristoro dagli agenti atmosferici.

L’idea venne nel 1875 allorché, a causa di una fortissima tempesta di neve, tutti i cocchieri si erano rifugiati in un pub e non c’era verso di trovare una carrozza per strada. Il problema fu che, nel frattempo, avevano tutti alzato il gomito e nessuno era in condizioni di poter guidare.

Fu così che la Cabmen’s Shelter Fund, un fondo benefico, raccolse il denaro necessario per costruire 61 piccole capanni verdi, non più grandi di una carrozza a e due cavalli, per dare una mano agli operatori del settore.

Ad oggi, ne sono rimasti in piedi solo 13, e sono considerati patrimonio storico di grado 2. Sono dotati tutti di cucinino e vendono pure al pubblico a prezzi molto ragionevoli: con meno di 10 Sterline si può provare ottimi piatti londinesi, fino a un massimo di 10 commensali per volta.

Qui di seguito, la lista di tutti i Cabmen Shelters di Londra e i relativi indirizzi:

  • Chelsea Embankment, SW3 – Vicino all’incrocio con Albert Bridge
  • Embankment Place, WC2 – Vicino il Playhouse Theatre
  • Grosvenor Gardens, SW1 – Lato occidentale dei Giardini a Nord
  • Hanover Square, W1 – Lato Nord dei giardini centrali
  • Kensington Park Road, W11 – Di fronte ai numeri 8-10
  • Kensington Road, W8 – Vicino all’incrocio con Queen’s Gate SW7
  • Pont Street, SW1 – Vicino all’incrocio con Sloane Street
  • Russell Square ,WC1 – Angolo a Ovest (spostato dalla posizione originaria di Leicester Square)
  • St. George’s Square, Pimlico, SW1 – Lato Nord
  • Temple Place, WC2 – Vicino all’incrocio con Surrey Street
  • Thurloe Place, SW7 – A metà della strada, dall’altra parte rispetto al Victoria and Albert Museum
  • Warwick Avenue, W9 – Al centro della strada, vicino la stazione metropolitana di Warwick Avenue
  • Wellington Place, NW8 – Vicino al Lord’s Cricket Ground
Il tuo voto: 5
Voti totali: 1