Logo Londra Da Vivere
NEWS/CURIOSITA-NEWS

La periferia sud-ovest di Londra ritrova nuova luce negli scatti di Niall McDiarmid

|
EU Network
AEMORGAN

Da sempre Londra si presta benissimo all’occhio di artisti e fotografi, ad esclusione della parte sud-ovest della città. In verità i quartieri di quella zona non si caratterizzano per aspetti peculiari, ma appaiono, al contrario, molto ordinari e scarni di luci brillanti.

A farci cambiare idea ci ha pensato Niall McDiarmid, il famoso fotografo che ha fondato una carriera lavorando sul paesaggio e sui residenti della Gran Bretagna. L’artista, infatti, ha pubblicato una raccolta di fotografie di strada incentrato su quell’area di Londra in cui vive da 30 anni.

Il libro è intitolato “Southwestern” e raccoglie le immagini scattate in un intero decennio durante le passeggiate fatte lungo quelle strade così poco rappresentate dal mondo artistico inglese. Ecco di seguito, alcune delle foto della raccolta scelte e commentate da Niall stesso!

“Questo è Tooting , ma potrebbe essere anche Los Angeles. Forse il sud di Londra è più affascinante di quanto si pensi”

“Ricordo la gente che scherzava su questo edificio, dicendo: Come ha fatto il Partito socialista a ottenere i soldi per avere un grande negozio in Clapham High Street?”

“Sono attratto dai carnevali e dalle fiere: c’è un vantaggio in loro. Questa immagine di una fiera a Clapham Common suggerisce un’idea romantica della vita in strada”

“Ho parlato con questa donna a Mitcham, stava aspettando un autobus e le ho chiesto se potevo farle un ritratto. Era reticente, ma alla fine ha accettato. Mi ha insegnato una lezione su come essere un po’ persuasivo”

“Ho scattato questa foto in un bar di Summerstown, ma non mi aveva colpito. Poi l’ho pubblicata sui social media ed è diventata completamente virale. Questo vuol dire che devi guardare alcune immagini un po’ più a lungo”

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1