Londra, in arrivo la pista ciclabile più grande d’Europa

Londra, in arrivo la pista ciclabile più grande d’Europa

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Una pista ciclabile che attraverserà Londra da nord a sud, da King’s Cross a Elephant and Castle e da est a ovest, da Barkong ad Action e che si incontreranno al centro della città. In poche parole la pista ciclabile più lunga d’Europa (almeno fin quando non verrà definitivamente completata la Avenue Verte).

Il sindaco Boris Johnson ne ha recentemente approvato la costruzione che sarà a due corsie separate dal traffico degli autoveicoli.

La capacità stimata di ogni percorso della pista è di 3.000 ciclisti all’ora, quasi quanto 41 bus a due piani o 5 treni della metropolitana pieni, all’ora.

Il progetto fu annunciato nel 2013 per incentivare l’uso delle biciclette tra i cittadini della capitale, i quali sembrano apprezzare l’idea nonostante questa comporti una diminuzione delle corsie di traffico e abbia un costo pari a 913 milioni di sterline.

Secondo Transport For London  -la società che gestisce il trasporto pubblico nella City- “le nuove autostrade sposteranno un numero importante di viaggi da auto e mezzi pubblici a spostamenti in bicicletta”. Quindi non ci rimane che aspettare e…pedalare! 

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti