TEMPO-LIBERO/MOSTRE

Il futuro delle strade di Londra? E’ Hi-Tech!

|


Croce e delizia di tutti i londinesi acquisiti e non: le strade di Londra.

Pullulanti di vita, scintillanti o bagnate di pioggia, luminose, colorate, ma, soprattutto… trafficate.

Come saranno tra qualche anno con l’afflusso di nuovi residenti che non accenna a diminuire? Ve lo siete chiesti? Il New London Architecture Studio lo ha fatto e ha organizzato una mostra dedicata, in collaborazione con Transport for London.

L’esibizione Streets Ahead, the future of London’s roads  è ancora visitabile fino al prossimo 24 febbraio presso il Building Centre (The Building Centre, 26 Store Street, London WC1E 7BT). Qui  si racconta, sviluppa e immagina il futuro del trasporto urbano tra ipotesi affascinanti e futuristiche.

Qualche esempio? Proposte a medio e lungo termine che includono idee radicali come auto che si guidano da sole, droni per effettuare i servizi di consegna, highways convertite in parchi o spazi pubblici.

L’esposizione si concluderà il 24 febbraio e uno degli ultimi appuntamenti in programma è con
un “lunchtime soapbox talk” dalle 12:45 alle 13:15. Il tema, Street People, sarà trattato da
Keith Sacre, Vice-Chair, Aboricultural Association (TDAG Trustee) e Luke Greysmith, Director, Greysmith Associates.

Per informazioni più dettagliati sugli orari e la location vi rimandiamo al sito ufficiale

L’immagine dell’articolo è tratta da http://newlondonarchitecture.org/

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0