Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

Il tiro con l’ascia è la nuova soluzione per smaltire lo stress a Londra!

|
EU Network
AEMORGAN

Ancor più di altre metropoli, Londra è una città che può facilmente portare all’esaurimento nervoso i propri abitanti. La capitale britannica offre moltissimo ma è anche una signora molto esigente, dunque non sono pochi i londinesi che ricorrono a pratiche come lo yoga, la meditazione o qualche altra pratica per smaltire lo stress.

Whistle Punks però offre uno svago anti-stress decisamente più rude e grezzo, ma altrettanto efficace: scagliare un’ascia contro un bersaglio di legno.

Lo sport preferito dagli antichi vichinghi è finalmente disponibile anche per tutti i cittadini contemporanei che covano rabbia e risentimento. La soddisfazione primordiale, quasi da cacciatori d’altri tempi, che dà questo passatempo è qualcosa di indescrivibile, e andrebbe provata almeno una volta nella vita.

Sito in quel di Vauxhall, nella parte sud di Londra, il centro Whistle Punks è il primo di Londra. Qui potrete imparare la difficile arte del lancio dell’ascia: un’operazione tutt’altro che semplice e che andrà imparata lentamente, se pensate che per forza di cose la lama dovrà conficcarsi nel bersaglio. Saranno fortunatamente disponibili in loco istruttori che daranno consigli utili e vi indirizzeranno al meglio nella scelta del lancio a una mano o a due mani.

Dopo essere diventati dei provetti boscaioli delle foreste canadesi, con un po’ di fortuna potrete iniziare a dedicarvi alla seconda fase della sessione, quella del torneo: insieme ai vostri amici inizierete a lanciare le asce contro i bersagli, raggranellando punti in base alla vicinanza della lama conficcata al centro.

Whistle Punks Londra: orari, prezi e informazioni utili

Orari:

  • da mercoledì a domenica
  • Mercoledì – Venerdì, dalle 15 alle 21
  • Sabato, dalle 10 alle 21
  • Domenica, dalle 12 alle 21

Durata sessione: 70 minuti

I biglietti vanno da un minimo di 22 sterline a un massimo di 29, a seconda del giorno selezionato. Come ormai è di rigore, è possibile unicamente acquistare biglietti tramite prenotazione.

Al momento, per ottemperare le disposizioni statali a tema Covid, ogni corsia può accogliere un massimo di 6 giocatori invece degli abituali 10. Inoltre, per evitare assembramenti, ogni corsia partirà 15 minuti dopo quella successiva, in modo da scaglionare gli ingressi. Tutto lo staff indosserà visori protettivi e le asce verranno sanificate alla fine di ogni sessione.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0