Logo Londra Da Vivere
TRASPORTI

Trasporti a Londra per Natale: come spostarsi in città tra il 25 dicembre e Capodanno

|
EU Network
AEMORGAN

Natale 2019 a Londra: come muoversi con i mezzi pubblici tra il 24 e il 31 dicembre

Bello il Natale a Londra. Con tutte le lucine, le decorazioni e quei caratteristici mercatini di Natale finto-tedeschi dove un vin brulé ti costa £5. Belle anche le vetrine addobbate di Regent Street, Selfridges, Harrods che espongono merce che noi non potremmo mai permetterci. E bello anche il freddo umido senza la neve. Tutto questo fa proprio Natale. Ma sapete qual è la cosa più bella del Natale a Londra? I trasporti. Nei tre giorni fatidici (24, 25 e 26 dicembre) il servizio si riduce drasticamente e la proverbiale efficienza londinese subisce una battuta d’arresto. Un’incoerenza che da noi in Italia non si sognerebbero mai: da noi non funziona niente per tutto l’anno. E allora come muoversi a Londra durante il periodo di Natale? Vediamolo assieme.

Mezzi di trasporto a Londra per Natale

Il giorno di Natale non funziona niente. Niente niente. No, ma non è che c’è quel bus speciale… No, niente. Scordatevi di prendere una metro, un bus, l’overground, la DLR o un treno il 25 dicembre: non funzionano. È tutto chiuso, sono tutti a casa a festeggiare con la propria famiglia. Ma come si permettono!

Ci sono solo due modi per muoversi a Londra durante il giorno di Natale:

  • Prenotare un taxi. Sì appunto, prenotare. Se confidate di camminare in mezzo alla strada e di trovarne uno ogni 20 secondi come negli altri giorni dell’anno, rimarrete al freddo e al gelo peggio di Gesù Bambino. E allora chiamate prima un taxi o un minicab. Ma non è che questi sono fessi che lavorano il giorno di Natale per la bella faccia vostra. Vi chiederanno TANTO di più per fare quel tragitto di dieci minuti che di solito vi porta a casa. Per cui indagate sul prezzo prima: non certo perché potrete muoverli a pietà per abbassarlo, ma solo per capire se per le vostre tasche è il caso di farvela a piedi o meno.
  • Prendere una bici. Se siete fortunati ad averne una, buon per voi. Se invece non la possedete, potete utilizzare le bici del bike-sharing: quelle della Santander Cycles per intenderci.

Muoversi a Londra il 24, il 26 e il 31 dicembre dicembre

Se il giorno di Natale è tutto chiuso, nei giorni dal 24 al 31 dicembre i mezzi pubblici funzionano con orario ridotto (tranne per l’ultimo dell’anno quando il servizio diventa gratuito e prolungato). TfL ha finalmente pubblicato gli orari del servizio per Natale 2019: vediamo i dettagli.

24 dicembre: Vigilia di Natale

  • Tube: il servizio è regolare ma termina con l’orario della domenica. Dalle 22:30 il servizio si riduce su District, Circle e Waterloo & City line fino alle 23:20-23:30 circa (orario di chiusura).
  • Bus: il servizio, che effettua orari del sabato, termina alla mezzanotte. Non ci sono bus notturni.
  • Overground: termina alle 21.30.
  • DLR: termina alle 22.30.
  • National Rail: ci sono alcune modifiche al servizio regolare.

26 dicembre: Boxing Day

  • Tube: inizia alle 7.45 e opera un servizio ridotto. La Northern line non funzionerà tra Morden e Euston via Bank e tra Morden e Camden Town via Charing Cross. La District line non opererà tra Earl’s Court e Kensington, mentre tutta la Waterloo & City line non sarà operativa.
  • Bus: operano un servizio domenicale.
  • Overground: gli unici tratti attivi saranno da Highbury & Islington a West Croydon (orari 06.45-22.45), da Clapham Junction a Hackney Wick (09.00-22.00). Bus sostituivi saranno previsti da Hackney Wick a Stratford.
  • DLR: ci sono corse ogni 10 minuti dalle 08.30 a mezzanotte e mezza.
  • National Rail: nessun servizio.

Capodanno a Londra: come muoversi il 31 dicembre e il 1 gennaio

Per quanto riguarda l’ultimo dell’anno, invece, buone notizie: il 31 dicembre la metro sarà gratuita per tutti dalle 23:45 fino alle 04:30 del 1° gennaio. Dopo quest’ora, invece, il servizio opererà in modo ridotto per tutta la giornata di Capodanno.

La rete di trasporti di Londra è un intricato complesso di linee, route e mezzi differenti, per cui per tutti i dettagli che possano interessare i vostri spostamenti vi consigliamo di consultare come sempre il sito di Transport for London. E ricordate che alla fine un po’ di moto non ha mai ucciso nessuno.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0