I 5 quartieri più economici dove affittare una stanza a Londra

I 5 quartieri più economici dove affittare una stanza a Londra

di: -
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Usare l’aggettivo “economico” associato a qualsiasi cosa collegata a Londra può sembrare un paradosso, ed infatti lo è. Meglio usare allora l’espressione “meno costoso”, soprattutto quando si tratta di un tema caldo, ossia l’affitto di una stanza. Chiunque abbia passato almeno mezz’ora su Spareroom, uno dei siti più gettonati con cui cercare casa, sa di cosa stiamo parlando. Escludendo la zona 1, conveniente forse solo ai tempi di Charles Dickens, ecco alcuni dei quartieri in cui trovare sistemazioni più a buon mercato.

1. Willesden Green

La stazione della metropolitana di Willesden Green è situata tra la zona 2 e 3 ed è servita dalla Jubilee Line (passano anche i treni della Metropolitan Line, ma non si fermano, confermando così che la linea viola è una delle peggiori). In questa zona, che si trova a nord-ovest ed è vicina ad altre aree non troppo costose, come Kensal Rise e Cricklewood, si possono trovare stanze singole a partire da 550£.

Ideale per: i nostalgici dell’Italia. Camminando per le strade di questo quartiere vi sembrerà di essere in una cittadina italiana, non solo per l’alta concentrazione di attività commerciali italiane, ma anche per i diversi accenti italici che si sentono risuonare.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

2. West Ham (e dintorni)

Quella di West Ham è un’altra stazione a confine tra zona 2-3, fatto che permette quindi di avere tariffe leggermente più convenienti per quanto riguarda l’Oyster card, ed è servita dalle linee Hammermith, Jubilee e District, ed anche dalla DLR. In quest’area, così come nelle vicine Plaistow ed Upton Park, si riescono a trovare ancora stanze intorno ai 520£ e a salire. Il centro commerciale Westfield più grande di Europa, quello di Stratford, si trova a poche fermate di autobus, così come il London City Airport. Nonostante questa zona si trovi ad est non è stata ancora colonizzata dagli hipster, anzi mantiene con orgoglio la propria anima indo-pakistana che si respira (e non in senso figurato) passando ai numerosi ristoranti di curry.

Ideale per: gli amanti del calcio. Il London Stadium, situato a sud del Queen Elizabeth Olympic Park, è meta frequente del pellegrinaggio dei tifosi del West Ham United. Meglio quindi evitare la stazione di West Ham i giorni in cui la squadra gioca in casa.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

3. Lewisham

Questa è una zona dove sembra ancora possibile trovare una stanza singola sotto le 500£. Forse perchè finora nessuna linea della metropolitana passa da Lewisham (zona sud-est), se non la DLR, il cui capolinea è proprio questa stazione, e la linea ferroviaria. Tuttavia Tfl, l’azienda di trasporti di Londra, sta considerando di estendere la linea Bakerloo fino a Lewisham. Se il piano dovesse avanzare, la stazione però non aprirebbe prima del 2030.

Ideale per: gli amanti della tranquillità. Nonostante si trovi ancora in zona 2, Lewisham è lontano più di 9 chilometri da Charing Cross, la cui stazione però è raggiungibile facilmente in treno. Il sobborgo di Dulwich, considerato la perla del sud-est di Londra, si trova a pochi chilometri da Lewisham.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

4. Croydon

Classificata come una città nel sud di Londra e storicamente parte della contea del Surrey, Croydon è lontana 15 chilometri dalla stazione di Charing Cross, tuttavia ancora considerata come facente parte del territorio cittadino di Londra. Certo da qui Londra sembra lontana anni luce ed è per questo che si possono trovare stanze singole che non superano di molto le 400£ mensili. Tuttavia basta ricordare che pure la top model di fama internazionale Kate Moss arriva da Croydon, ovvero attraverso le asperità si arriva poi alle stelle. C’è da dire infatti che Croydon non sia una cittadina ridente-è diventata una cosiddetta città-dormitorio alla fine del XIX secolo grazie agli sviluppi della ferrovia- ma è bene collegata con le stazioni di Victoria e London Bridge. In particolare la zona di East Croydon sta subendo vari interventi di riqualificazione ed è servita anche dall’Overground.

Ideale per: i professionisti e coloro che viaggiano spesso. L’aeroporto di Gatwick si trova infatti a solo un quarto d’ora di treno.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

5. Harrow

Considerata una delle aree più sicure di Londra, Harrow si trova a nord-ovest di Londra, nella zona 5. Anche qui per una stanza singola possono bastare 500£ al mese. Rispetto ad altre aree periferiche, Harrow è ben collegata. Harrow and Wealdstone è il capolinea della linea Bakerloo ed è una fermata dell’Overground. Dalla stazione West Harrow passa la linea Metroplitan e da quella di South Harrow passa la Piccadilly.

Ideale per: gli amanti dei grandi concerti. Lo stadio di Wembley, dove si svolgono anche partite di calcio, si trova a solo quattro fermate di metroplitana da Harrow.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 4
Voti totali: 1

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Lascia un commento

commenti