NEWS

Comprare casa a Londra: calano i prezzi degli immobili in centro

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

A chi non è mai capitato di fantasticare su una casa al centro di Londra? Questo è un sogno che accomuna un pò tutti ma che, fino ad adesso, risultava palesemente impossibile calcolando i prezzi esorbitanti degli appartamenti in quella zona. Pare che, però, nell’ultimo periodo si sia aperto qualche spiraglio di speranza tanto che anche chi non ha un conto bancario stellare potrebbe fare un pensierino su questa possibilità.

Una prima opportunità parte dal progetto di mini appartamenti da affittare che si sviluppano su soli 19 metri quadrati di pavimento e che a breve dovrebbero essere costruiti nelle Zone 1 e 2 della città. Se, invece, non volete rinunciare ad una casa spaziosa e di proprietà non demordete! Secondo un’analisi accurata, infatti, sembra che proprio in questo periodo i prezzi delle case nella Central London si siano abbassati di molto, condizione che non si ripeteva dal 2013.

La ricerca è stata fatta dal sito di vendite immobiliari Rightmove mettendo a confronto i dati del mercato dell’ultimo anno. Stando ai risultati, tra agosto e settembre il prezzo medio di vendita di una casa al centro di Londra è calato di ben £ 42.303, mentre i costi degli immobili nella periferia sono rimasti alti e pressoché invariati. In particolare, facendo un confronto con l’anno passato, le case dei sette quartieri londinesi di Londra più costosi sono in netto calo, mentre nelle dodici zone più economiche il prezzo delle abitazioni continua a crescere.

È necessario, però, fare una differenza tra quartiere e quartiere in quanto il prezzo medio di vendita in percentuale è molto variabile: ad esempio il mese scorso a Kensington & Chelsea si è registrato un calo del 14%, mentre a Camden solo del 4%. Sono, invece, da evitare zone centrali in controtendenza dove i costi sono aumentati: ad Hackney c’è stato un rialzo del 5%, a Ealing del 4% e a Southwark del 9%.

Quindi, se volete comprare casa al centro di Londra, analizzate prima accuratamente l’andamento del mercato e mettete sempre in conto un prezzo totale medio di £ 752.000. Tra l’altro, secondo Rightmove, con l’inizio dell’autunno potrebbe verificarsi un rialzo dei prezzi così come è stato registrato nel corso degli anni passati perciò occhio ai vostri futuri investimenti!

 

Il tuo voto: 3
Voti totali: 4

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto