Logo Londra Da Vivere
NEWS

“Christmas at Kew”, torna il Natale più magico di Londra ai Kew Gardens

|
EU Network
AEMORGAN

Fluorescenze cangianti, fuochi fatui che sembrano vivi, e un’atmosfera onirica e romantica che pervade la natura. Come da tradizione, la magia del Natale torna ai Kew Gardens e quest’anno porterà in dote perfino inedite attrazioni e nuovi giochi di luci per un’esperienza indimenticabile.

I giardini botanici di Sua Maestà si rifanno il look in occasione delle festività. Patrimonio UNESCO e location tra le più suggestive della City, i Kew Gardens rappresentano un’oasi di incredibile bellezza posta sulle rive del Tamigi tra Richmond e Kew, nella periferia Sud Ovest di Londra. Parliamo di 300 acri di meraviglie naturalistiche, con oltre 14.000 alberi, migliaia di specie diverse, alcune serre e l’iconica pagoda cinese del 1761.

I Kew Gardens rappresentano un’eredità storica, ma soprattutto un polmone verde nel cuore della città e un’esposizione vivente, in perenne cambiamento; è un luogo da visitare con la bella stagione, ma estremamente fascinoso e godibile anche ora coi primi rigori del freddo.

211118 Christmas at Kew

In occasione delle festività incipienti e per il settimo anno consecutivo, infatti, tornano i sentieri illuminati, i giochi di luce delle fontane, i riflessi sull’acqua, e i tunnel di luce. Per l’occasione, saranno implementati nuovi percorsi attraverso gli alberi e nuove installazioni.

L’iconica Temperate House ad esempio, farà da palcoscenico a proiezioni laser dinamiche, mentre il Treetop Walkway sarà invaso da un nugolo di frammenti luminscenti.

E non mancheranno i classici più amati dal pubblico, come il giardino di fuoco, i cespugli canterini, le infinite tonalità del Palm House e l’indimenticabile Rainbow Walkway: lo spettacolo è talmente variegato, multiforme e variopinto che vi lascerà senza fiato.

211118 Christmas at Kew

Lasciatevi cullare dall’aura di festività che si respira, e non dimenticate di tirar fuori la vena romantica sotto ai rami di vischio che pendono dagli alberi.

Infine, una volta fatto il pieno di bellezza, lasciatevi andare a caldi vin brulé e fiumi di sidro, cesti di castagne arrostite, marshmallow filanti, e tanti altri snack e prelibatezze tipiche della stagione mentre i più piccoli parlano con Babbo Natale e i suoi elfi oppure si divertono con le corse sulle slitte.

Dovrete affrettarvi, però, perché i biglietti sono quasi esauriti e l’evento è tra i più ambìti da londinesi e turisti, senza contare che ha anche costi di accesso molto ragionevoli. Non a caso, le vendite partono da giugno.

I prezzi per gli adulti partono da 18£, a seconda della giornata prescelta e dell’inclusione o meno del servizio di parcheggio auto; per i bambini da 4 a 16 anni invece i prezzo parte da 11£.

L’apertura è avvenuta pochi giorni fa, il 20 novembre, e sarà consentita fino al 5 gennaio 2019 a esclusione del giorno di Natale. Su questa pagina del sito ufficiale potete consultare le giornate disponibili, scegliere la data di entrata e infine effettuare la prenotazione. Gli slot per le visite vanno dalle 17.00 alle 22.00 (ultima entrata utile).

Dal centro di Londra, si raggiunge Kew Gardens in una trentina di minuti grazie alla fermata metro omonima sulla District Line, oppure attraverso i principali servizi ferroviari.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0