Logo Londra Da Vivere
NEWS

Winter Lights Festival Londra 2020: programma e tutte le info utili

|
EU Network
AEMORGAN

Torna a Londra uno degli appuntamenti più apprezzati da tutti coloro che amano le installazioni artistiche a tema luminoso: stiamo parlando di Winter Lights, il festival che si svolge annualmente nel quartiere di Canary Wharf.

Winter Lights Festival Londra: installazioni e programma

Per questa sesta edizione sono previste 25 spettacolari installazioni che trasformeranno completamente la zona, rischiarando di affascinanti intrecci di luci artificiali la notte invernale, come esplicita il titolo stesso della manifestazione.

Protagonisti dell’evento, alcuni degli artisti più innovativi sulla scena mondiale, specializzati proprio in quella particolare branca dell’arte contemporanea che è la “light art“. La manifestazione comprende ritorni celebri di pezzi che sono stati molto apprezzati negli anni passati, ma anche composizioni inediti e manufatti commissionati per l’occasione. Le installazioni saranno sia interattive che osservabili solo da una certa distanza, in base all’idea dietro al progetto.

Tra i progetti artistici più interessanti si segnalano Shish-Ka-Buoy, torri composte da boe marine riciclate, Stratum, un’installazione interattiva che ricrea ambienti come una caverna e la stratosfera, oppure Absorbed by Light, una serie di immagini illuminate solo dalla fredda luce dello schermo dei telefonini, o ancora The Bra Tree, un albero di reggiseni che ha come scopo raccogliere fondi per l’associata charity Breast Cancer Now.

Winter Lights Festival Londra: location, orari e dove cenare

Winter Lights si svolge dal 16 al 25 gennaio, mentre le installazioni saranno visibili, anche per ovvie ragioni temporali, tutti i giorni dalle 4 di pomeriggio alle 10 di sera.

Se poi non avete programmi per la cena è possibile anche fermarsi in uno dei tanti stand di street food che costituiscono Winter Lights Bites: in totale ci saranno tre postazioni in Cabot Square, Montgomery Square e Crossrail Place, dove poter prendersi una pausa e ordinare qualcosa di buono da mangiare.

Nei vari menu che compongono l’offerta gastronomica compaiono cibi esotici, dolci, ma anche tè, caffè e cioccolata calda. Questi infatti i ristoranti partecipanti:

  • Grate Rostis
  • 3 Little Pigs
  • The Duckshed
  • Utter Waffle
  • Barney & the Pizza
  • Slingin’ Po’Boys
  • Nazari
  • Cripes It’s Crepes
  • Rice Guys
  • Pulled
  • Humble Crumble
  • The Marshmallowist

Questi invece gli orari dei ristoranti:

  • 16 gennaio: 16 – 22
  • 17 gennaio: 12 – 22
  • 18 – 21 gennaio : 16 – 22
  • 22 – 24 gennaio: 12 – 22
  • 25 gennaio: 16 – 22

Il tuo voto: 2
Voti totali: 1