TEMPO-LIBERO/EVENTI

Incredibili viaggi nella realtà aumentata a Londra!

|
EU Network

Dimenticate le leggi della fisica come le conoscete, e preparatevi a librarvi in qualcosa di sinistramente familiare eppure diverso; una realtà in cui il confine tra reale e virtuale è talmente sottile da diventare impalpabile. Preparatevi a vivere un sogno lucido al Somnai di Londra.

Un’esperienza immersiva, un bar virtuale o uno spettacolo di realtà aumentata. È difficile definire il Somnai, perché è un po’ tutte queste definizioni messe assieme. In un vecchio magazzino Clerkenwell di 2km quadrati posto nel bel mezzo della City è stato creata un ambizioso progetto artistico che coniuga le più moderne tecnologie di realtà virtuale con scenografie mozzafiato, attori in carne e ossa, e alcol. E in mezzo ci siete voi, i protagonisti di un sogno (o di incubo) a occhi aperti.

Tutto inizia in una “clinica per il sonno” in stile Black Mirror, un bracciale Fitbit e una maschera per dormire molto speciale, costituita in realtà da visori VR. Un attore vi guiderà a voce, indicando quando dovete toglierli o rimetterli, chiedendovi i vostri sogni più belli o gli incubi più terribili; poi inizia lo spettacolo.

Volerete verso il tramonto tra stormi di bellissimi uccelli, accarezzati dal vento del sud sotto le ali; e il vento si sente per davvero. Poi, dopo un salto nel vuoto, esplorerete una foresta magica con funghi luminosi tipo Avatar che potrete fisicamente toccare, proprio lì davanti a voi. Passeggiando su un ponte sospeso a incommensurabile altezza avvertirete una brezza sottile e profumata, e dovrete evitare le voragini disposte sul vostro cammino. Voragini virtuali che però esistono, in una qualche sinistra forma, anche nel mondo reale.

Camminerete “tra strati intricati di stimoli visivi, tattili, uditivi, olfattivi e virtuali” e alla fine dovrete compiere una scelta che determinerà la conclusione del viaggio. Nel bene o nel male.

Il tutto dura un’oretta circa, dopodiché verrete scortati al bar dove vi ricongiungerete coi vostri compagni, condividendo l’esperienza vissuta e sorseggiando cocktail che cambiano mentre li consumate. Quello sarà anche il momento in cui sarà permesso scaricare un’app per controllare l’andamento del battito cardiaco durante la traversata virtuale (ricordate il bracciale Fitbit che vi davano all’entrata?): resterete sorpresi nello scoprire che probabilmente in alcuni momenti avrete sfiorato i 200 battiti minuto.

Somnai si tiene tutti i giorni presso 2 Pear Tree St, EC1V 3SB, con orari differenti:

  • Orari standard: martedì, mercoledì,giovedì, domenica dalle 11.00 alle 18.00 con chiusura alle 21.40
  • Orari di punta: venerdì e sabato, dalle 18.00 alle 21.00

I prezzi partono da 45£, ma con i biglietti premium si ha diritto ad un cocktail/mocktail e a un visore di ologrammi. Sono ammessi solo maggiorenni, e si sconsiglia la partecipazione a persone impressionabili, o con problemi neurologici importanti.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1