TEMPO-LIBERO

Granary Square e le scalinate verdi: l’estate ritorna a King’s Cross

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Se dovessimo collegare l’inizio della bella stagione con le zone di Londra dove si possono godere dei benefici effetti del caldo, penseremmo subito a quartieri popolati da aree verdi, caffé all’aperto, piazze e vie dello shopping… insomma più o meno tutti i luoghi dove ci fa piacere camminare e incrociare gente. Non ci verrebbe mai di associare l’imminente estate a un’area come quella di King’s Cross.

E perché mai? D’altronde King’s Cross è famosa solo per qualche ostello molto economico in un’area poco raccomandabile. O per due delle stazioni principali di Londra: quella omonima con la famosa platform 9 3/4 di harrypotteriana memoria, e la vicina St. Pancras per fuggire da Londra alla volta di Belgio, Francia e Olanda. Ma è qui che ci sbagliamo. Perché sotto quella veste trascurata e malandata c’è qualcosa di più. E lo troviamo proprio dietro alle succitate stazioni: camminate oltre per scoprire il mondo di Granary Square.

A primo impatto potrebbe trattarsi di una piazza come tante altre: ma già la vista del Regent’s Canal ci ricorda questo lato particolare della Londra nord che tanto piace a chi cerca zone alternative. Ed è d’estate che questo spazio si trasforma: bar, caffè e ristoranti mettono i loro tavolini all’aperto e la piazza si anima di gente, in particolar modo bambini. Attirati soprattutto dallo spettacolo delle fontane danzanti.

Il gruppo di 1000 fontane dai getti d’acqua coreografati è infatti la location perfetta per i bambini che vogliono rinfrescarsi dalla calura estiva. Gli adulti invece possono affidare il proprio intrattenimento alla tecnologia: grazie a un’app apposita, Granary Squirt, si possono controllare i getti d’acqua per trasformare l’intera fontana in un immenso gioco di Snake. L’app ritornerà a funzionare a breve, con l’inizio dell’estate.

E sì, lo sappiamo che all’estate mancano ancora due mesi, ma qui a Londra basta un po’ di sole per ostentare la canotta e sentirsi già al mare. Ecco perché la piazza non può abbandonarsi al grigiore e le scalinate che guardano al canale vengono decorate con dei tappetini d’erba sintetica. Così, con grande facilità, l’illusione del verde viene ricreata anche in questa zona un po’ fuori mano.

Ma tutta l’area ha il suo bravo calendario d’eventi estivi, tra street food market e cinema all’aperto. Per scoprire questo lato nascosto di Londra e conoscerne tutti i segreti, partite dal consultare tutti gli appuntamenti dei prossimi mesi sulla pagina ufficiale di Granary Square. E non scordate la canotta.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto