TEMPO-LIBERO

La mappa della tube che mostra 17 “perle nascoste” di Londra

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Stanchi del solito tour per Londra tra i musei e monumenti più conosciuti? Se avete voglia di scoprire alcuni luoghi poco conosciuti e pubblicizzati sulle guide di viaggi, vi è utile questa mappa della tube creata da National Express in collaborazione con il Londonist.

La mappa mostra 17 “perle nascoste” da scoprire e le colloca in prossimità della fermata della metropolitana più vicina. In questo modo sarà possibile non solo capire immediatamente dove scendere per raggiungere i vari luoghi ma anche come spostarsi rapidamente per raggiungere gli altri.

Una mappa utile non solo per i turisti, ma anche per i londinesi: tutti, ad esempio, sanno cos’è e dove si trova il Globe, ma forse in pochi sono a conoscenza del fatto che proprio dietro l’angolo si trovi un teatro ancora più antico, chiamato the Rose.

Se siete appassionati di storia, potete recarvi anche a St Bartholomew The Great, vicino a Farringdon Station, dove potrete gustarvi un drink in un bar del XV secolo. Scendendo a Chancery Line, invece, presso il London Silver Vaults, si trova la grotta di Aladdin con gioielli e argenteria.

Un museo particolarissimo è invece il Wellcome Collection, vicino a Euston Square Station, dove medicina e arte si fondono, mentre un’alternativa interessante alla Tate può essere il White Cube Bermondsey, un museo di arte contemporanea e architettura industriale, che si trova nei pressi di London Bridge Station.

Se siete appassionati di gospel, merita una visita l’Union Chapel, una chiesa gotica dove potrete assistere a uno spettacolo musicale (fermata più vicina Highbury and Islington). Amate il cinema? Che ne dite di provare l’Electic Cinema, in prossimità di Ladbroke Grove Tube, dove si può guardare i film seduti su un comodo divano o perfino su di un letto?

Anche le possibilità di pranzare o cenare fuori in luoghi insoliti è segnalata: vicino a Covent Garden, ad esempio, da provare è il ristorante asiatico Inamo, dove la cena è accompagnata da giochi di società interattivi; a Peckham Rye, invece, c’è un bar pieno di video game retrò. Per una serata romantica, la location giusta è il Crossrail Place Roof Garden, vicino a alla stazione metro di Canary Wharf, un bellissimo giardino con tanti buoni ristoranti tra cui scegliere.

E ancora: potete sentirvi dei campioni olimpici facendovi una nuotata al London Aquatics Centre, nei pressi di Stratford Centre, oppure ammirare le opere artistiche degli artisti di strada scendendo a Waterloo Station e recandovi in Leake Street. Infine, potete ammirare una vista particolare sulle Docklands allo Stave Hill Ecological Park, vicino a Canada Water Station, o godere di un panorama unico sul West End dagli Heights nei pressi di Oxford Circus station.

Qui il link per vedere la mappa ingrandita.

Mappa 17 Hidden gems. Credits: Londonist and National Express

Mappa 17 Hidden gems. Credits: Londonist and National Express

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto