Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO

“Birdies” ovvero il mini golf più bello di Londra!

|
EU Network
AEMORGAN

Il golf viene spesso considerato come uno degli sport più rilassanti in assoluto, meglio ancora se praticato in solitudine: grandi spazi aperti, una pallina da mandare in buca e un set di mazze con cui arrischiarsi nell’impresa di battere il proprio record. Gli ecologisti però ci fanno notare quanto sia grande lo spreco di acqua e terreno che comporta questa disciplina, e quindi perché non correre ai ripari passando al mini golf?

A Londra strutture del genere non mancano e di recente se ne è aggiunta un’altra particolarmente interessante, nella zona della celeberrima Battersea Power Station, da qualche tempo oggetto di un rinnovamento che l’ha resa molto trendy.

Nei pressi del complesso residenziale del Circus West Village è stato, infatti, aperto Birdies, un campo da mini golf che sorge sotto le arcate della ferrovia, dove già sono spuntati piccoli bar dai concept originali, negozi e ristoranti.

Anche Birdies, però, non scherza in quanto a unicità, essendo il nuovo progetto delle stesse persone che ci hanno già presentato i club da gioco di SFG e il Rooftop Film Club.

Le caratteristiche di Birdies

Il nuovo modo di cimentarsi nel mini golf presenta tutta una serie di caratteristiche che rendono ogni partita un mix di fortuna, sorpresa e sconcerto: sui campi si possono trovare ostacoli pazzi, piattaforme a pressione, lampi improvvisi, ma anche i più usuali tunnel, rampe e curve a spirale.

In totale ci sono 9 piste, che comprendono allestimenti che piacerebbero a Homer Simpson (ovvero ciambelle giganti), tende a strisce di plastica, vortici da affrontare in 2, buche illuminate solo dai neon e rampe da superare con colpi che spediranno le palline verso il cielo.

Ma oltre al gioco ci si può ristorare sedendosi a un tavolino dell’elegante cocktail bar di Birdies, perfetto anche per una bevuta dopo il lavoro, una nottata con amici o un bruch. Naturalmente – diciamo così – vi è anche un secondo bar, proprio a metà del percorso golfistico, che funge da pit stop per gli atleti, nel caso debbano fare il pieno di vino, birra o liquori.

Ma non è il caso di mettersi a colpire una pallina con una mazza, senza avere la pancia piena: per questo motivo, il locale ha deciso di offrire anche del delizioso street food asiatico firmato Taco-Yaki, il franchise degli chef Ian Pengelley ed Andrew Weatherley. Nel menu si possono trovare yakitori, tacos e gli speciali ravioli di polipo con maionese giapponese e zenzero.

Mini golf da Birdies: orari, prezzi e come prenotare una partita

Questi gli orari di apertura di Birdies:

  • dalle 12 alle 23 tra domenica e giovedì
  • dalle 12 a mezzanotte il venerdì e il sabato
  • le partite si svolgono sempre dalle 12.30 alle 22

Prezzi:

  • orario Off-Peak (ovvero prima delle 5 tutti i giorni tranne il sabato) 10 sterline
  • orario Peak (dopo le 5 e tutto il sabato) 12 sterline
  • Bambini, ammessi solo prima delle 5, 6 sterline

Solitamente una partita dura tra i 30 e i 40 minuti e i match partono con intervalli di 20 minuti. Per ogni buca sono ammesse al massimo 4 persone contemporaneamente.

Prenotazioni: si consiglia di prenotare sul sito ufficiale, sopratutto se fate parte di un gruppo di 12 persone o più, oppure potete scrivere a info@playbirdies.com e bookings@playbirdies.com per organizzare un evento privato o di lavoro

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0