Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/MOSTRE

Le 10 mostre d’arte da non perdere a Londra nel 2019

|
EU Network
AEMORGAN

Londra offre un’ampissima possibilità di scelta quando si parla di mostre: molte sono gratuite, alcune esclusive, ce ne sono di interessantissime e di estremamente bizzarre. Anche il 2019 si annuncia come un anno ricco di nuove mostre uniche e spettacolari: quali non perdere assolutamente? Ecco le 10 mostre dell’anno che noi di Londra da Vivere vi consigliamo di vedere nella capitale britannica.

Barocco e violenza

È la prima mostra nel Regno Unito dell’artista barocco spagnolo Jusepe de Ribera. La sua arte era violenta, scioccante, drammatica, ma emozionante. È, per alcuni versi, un precursore di Banksy.

‘Ribera: Art of Violence’  è al Dulwich Picture Gallery fino al 27 gennaio 2019. L’ingresso costa £16.50 per gli adulti.

Una mostra tutta italiana

Se avete voglia di celebrare l’arte italiana, non seconda a nessuno al mondo, non perdetevi la mostra dedicata a Mantegna e Bellini, due degli artisti italiani più importanti del Rinascimento. Molti musei internazionali hanno prestato le loro opere per la creazione di questa mostra.

‘Mantegna and Bellini’ è al The National Gallery fino al 27 gennaio 2019. L’ingresso ha un prezzo compreso tra £12 e £16.

La mostra dedicata a Freud, Dalì e la Metamorfosi di Narciso

Quando psicoanalisi e arte si incontrano nasce una mostra da non perdere assolutamente: al Freud Museum è allestita un’esposizione temporanea basata sull’unico incontro tra Freud e Dalì, durante il quale il pittore mostrò al fondatore della psicoanalisi il suo quadro più recente: La metamorfosi di Narciso.

Freud, Dalì and The Metamorphosis of Narcissus è al Freud Museum fino al 24 febbraio 2019. I costi sono compresi tra £5 e £9.

Diana e la moda

Lady D resta e resterà un’icona indiscussa del ‘900 e a Kensington Palace si è deciso a ricordarla con una mostra dedicata alla storia del suo stile unico e protagonista delle riviste di moda (e di gossip) per almeno due decenni. Dalla camicia rosa di Emanuel indossata per il suo fidanzamento al vestito di velluto blu che portava quando ha ballato con John Travolta, questa mostra mostra l’evoluzione del suo look ancora oggi copiato e amato.

Diana: Her Fashion Story è a Kensington Palace fino al 19 febbraio 2019. I prezzi sono compresi tra £16 e £19.50.

Viva Charlie Brown

Se anche voi siete appassionati di Charlie Brown e dei Peanuts di Charles M. Schulz, non potete perdere per nessuna ragione al mondo la mostra che attualmente è allestita alla Somerset House: i lavori del fumettista sono combinati con quelli di altri artisti contemporanei che hanno ispirato il famoso fumetto. La mostra, in particolare, mostra l’influenza dei Peanuts nella cultura e società contemporanea.

Good Grief, Chalie Brown! è alla Somerset House fino al 3 marzo 2019. Ingresso tra £11 e £14 (fino a 12 anni è gratuito).

Cats… on the page

Gattari di tutta Londra, l’appuntamento è alla British Library: è infatti allestita una mostra dedicata interamente ai gatti, protagonisti da sempre di opere di letteratura, storie, racconti, romanzi, poesie e molto altro. Un modo simpatico e creativo di festeggiare il felino più amato e coccolato.

Cats on the Page è alla British Library fino al 17 marzo 2019. L’ingresso è gratuito.

Una mostra molto parigina

Se siete appassionati d’arte non potete perdervi questa mostra a primavera 2019: la National Gallery, infatti, ospita quadri di una collezione privata inglese mai mostrata al pubblico fino ad oggi. È quindi in assoluto la prima mostra nel Regno Unito dedicata a Louis-Léopold Boilly, uno dei più importanti artisti della Francia rivoluzionaria.

Boilly: Scenes of Parisian Life è al The National Gallery dal 28 febbraio al 19 maggio 2019. Ingresso gratuito.

Russia e Gran Bretagna, una storia secolare

Russia e Gran Bretagna sono state per secoli due delle potenze più potenti e influenti di tutta Europa (e non solo) e per questo spesso in contrasto tra di loro. Se volete approfondire la storia dei rapporti tra i due Paesi, è possibile farlo in modo alternativo alla lettura di libri di storia: alla Queen’s Gallery di Buckingham Palace, infatti, è possibile ammirare le opere d’arte della Royal Collection che raccontano proprio l’evoluzione delle relazioni tra Russia e Gran Bretagna tra il 1600 e gli anni ’50 del Novecento.

Russia, Royalty e the Romanovs è alla Queen’s Gallery di Buckigham Palace fino al 28 Aprile 2019. L’ingresso è di £12 per gli adulti.

Il sole: vivere con la nostra stella

Al Science Museum di Londra non perdetevi la mostra dedicata al sole, per raccontarci la storia della nostra stella madre: animazioni, registrazioni, film, oggetti unici, storie e leggende antiche fino alle missioni solari future di NASA ed ESA, rendono questa esposizione magnifica e affascinante per tutti, grandi e piccini.

The Sun: living with our Star è al Science Museum fino al 9 maggio 2019. Ingresso da £15 (fino a 16 anni è gratuito).

Christian Dior, creatore di sogni

Anche quest’anno il V&A fa le cose in grande ospitando la più grande mostra di sempre in UK dedicata a Christian Dior: ripercorrendo la storia della maison dal 1947 a oggi, l’esposizione mostrerà l’influenza che la casa di moda francese ha avuto nella società e nel fashion, ma anche la relazione che Dior aveva con la Gran Bretagna. 

Christian Dior: Designer of Dreams è alla Sainsbury Gallery dal 2 febbraio 2019. Ingresso tra £20 e £24.

Il tuo voto: 1
Voti totali: 2