TEMPO-LIBERO/MOSTRE

Wildlife Photographer: le più belle foto a tema naturalistico-animale al Natural History Museum

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Al Natural History Museum di Londra torna la mostra dell’anno, la Wildlife Photographer: se siete amanti degli animali e della fotografia non potete proprio perdervela.

L’esposizione viene ospitata ogni anno presso il celebre museo; tuttavia, anche se l’avete già vista vi conviene tornare a visitarla: sembra proprio che la mostra – ormai arrivata alla 52° edizione – sia sempre più bella. Ospita, infatti, le immagini più premiate dell’anno e selezionate da un panel di esperti internazionali, che basano il loro giudizio su criteri di creatività, originalità ed eccellenza tecnica.

Grazie anche all’uso di macchine fotografiche di ultima generazione e alla voglia continua dei professionisti di spingersi oltre i loro limiti, le foto mostrate hanno dell’incredibile per la qualità dei colori, i contrasti e i dettagli che riescono a catturare, così come per gli scenari che mostrano.

Protagonisti dell’esposizione sono sicuramente gli animali e la natura, anche se la presenza dell’uomo è sempre più visibile. Per questo si passa dalle foto di una volpe che fa capolino tra le case e le strade di un quartiere di Londra al vulcano Kilauea alle Hawaii che illumina la notte con i suoi zampilli rosso fuoco come fossero dei fuochi d’artificio.

Non mancano poi foto di animali marini, come l’orca che nuota proprio al di sotto di un peschereccio (sembra una scena del film Lo Squalo con un diverso protagonista) o branchi di pesciolini che si muovono a migliaia tutti insieme. In totale quest’anno potranno essere ammirate 100 fotografie.

La mostra sarà aperta dal 21 ottobre 2016, ma avrete tutto il tempo per vederla, visto che sarà ospitata al Natural History Museum fino al 10 settembre 2017. Se volete essere tra i primi, tuttavia, potete già prenotare i biglietti sul sito del museo.

Un biglietto intero costa £13.50, un ridotto £8 e per famiglie £36.90. Se visitate la mostra nei weekend o durante le vacanze scolastiche prima delle 11 di mattina, avrete diritto a uno sconto – £10.50 intero, £6.50 ridotto, £27 famiglie. La promozione vale fino al 1° gennaio 2017. Le stesse tariffe si applicano durante la settimana, dal lunedì al venerdì (eccetto giorni di vacanza scolastica) se vi recate al museo tra le 10 di mattina e le 18.00.

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto