TEMPO-LIBERO

Visita una Londra inedita con i senzatetto: il successo di Unseen Tours

|


Scordatevi le tradizionali guide turistiche: cosa c’è di più bello di conoscere una città se non esplorandola con chi la vive tutti i giorni? Nasce da questa considerazione l’idea di Unseen Tours, che ha impiegato come guide turistiche i senzatetto di Londra!

Sono proprio gli homeless (o ex homeless) che portano in giro i turisti per la città, facendo loro conoscere cinque aree diverse di Londra: Camden, London Bridge, Covent Garden, Brick Lane e Shoreditich. I tour organizzati dal sito durano circa due ore: si inizia alle 14 e si termina alle 16.

Una bella iniziativa che sta riscuotendo un successo enorme. Il motivo è semplice: da un lato i turisti hanno la possibilità di esplorare luoghi, vicoli pococonosciuti e di scoprire storie, aneddoti che le guide turistiche ignorano; allo stesso tempo,  i senzatetto riescono a ottenere un’entrata necessaria così da poter tornare piano piano a condurre un’esistenza più dignitosa.

Punto di forza sono poi le storie personali delle guide, spunti di riflessioni interessanti sulla civiltà in cui viviamo. La guida di Shoreditch è ad esempio Henri: laureato in design di interni, l’uomo conduceva una vita tranquilla, fino al momento in cui una serie di tristi eventi – il divorzio, la perdita del lavoro e il mutuo – lo hanno colpito costringendolo ad andare a dormire in strada, a Old Street. Storie simili condivise dalle altre guide: David per London Bridge, Mike per Camden, Pete per Brick Lane e Viv per Covent Garden.

Il giro a Brick Lane, ad esempio, include la scoperta di aree e strade meno conosciute vicino a Brick Lane, una panoramica sulla storia multiculturale e politica dell’area (anche sulla recente gentrificazione) e la visita a Christ Church, Spitalfield Market e la moschea di Brick Lane. A Shoreditch, invece, si potrà visitare la tomba di William Blake, il primo teatro a Londra di Shakespeare, una prigione dei servizi segreti, alcune opere di Bansky e il luogo dove è avvenuto il famoso photoshoot con i Beatles di David Bailey.

Se amate la musica non potete perdervi il tour di Camden: riscoprirete la storia della musica contemporanea dalle prime esibizioni dei Pink Floyd alla Roundhouse nel 1966 fino al Brit Pop degli anni ’90, oltre a esplorare i contrasti tra le aree più povere del quartiere e Primrose Hill, quartiere di lusso dove vivono molte celebrità. Per gli appassionati di storia, dai templari all’epoca vittoriana, e di letteratura sono indicati il tour di Covent Garden e di London Bridge.

Il costo del biglietto è di £12, prenotabile in anticipo sul sito di Unseen Tours. I biglietti sono prenotabili anche per gruppi di 5 persone o più.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1