Logo Londra Da Vivere
METEO

Meteo Londra, a Pasqua cieli coperti e temperature in netto calo

|
EU Network
AEMORGAN

Se vi siete abbandonati anima e corpo alle temperature deliziose degli ultimi giorni, abbiamo brutte notizie da darvi. Nel weekend di Pasqua, l’ultimo colpo di coda dell’inverno abbasserà la temperature fino a toccare gli zero gradi all’inizio della prossima settimana.

L’idillio del caldo anomalo causato da un anticiclone africano precoce è già terminato, e tutti i modelli meteo segnalano una drastica inversione di tendenza che ci riporterà a condizioni più in linea con la media stagionale. La parentesi di alta pressione ci ha già lasciati, ed ecco perché questo venerdì si è aperto con cieli per lo più nuvolosi e una massima in discesa che non supererà i 12 gradi; qualche raggio di sole non è escluso, ma comunque poca roba. Di certo comunque non pioverà, e la brezza resterà gentile.

Per stanotte si prevede un balletto di nuvole e momentanee schiarite, con peggioramento verso l’alba; la minima cala a 3 gradi. I venti da Nord restano lievi, un po’ più incisivi verso le coste, e la giornata di sabato sarà caratterizzata da tempo piuttosto grigio e spento. Migliorerà comunque nel pomeriggio, con sprazzi di sole qua e là, ma senza che ciò impatti sulla temperatura: massima di 10 gradi e minima di 3.

La domenica di Pasqua sarà lievemente più tiepida, e di sicuro sarà anche un po’ meno avara di sole; le massime tornano a salire verso i 14 gradi, ma il prezzo da pagare per questo momentaneo sollievo è una serie di precipitazioni da Nord che inizieranno in serata e che si trasformeranno in pesanti acquazzoni in tempo per la mattinata del lunedì; se no, che Pasquetta sarebbe.

E siccome le temperature continueranno a calare, la pioggia potrebbe trasformarsi a tratti in neve o nevischio. Tant’è che durante la giornata di martedì la minima scenderà a 0 gradi, con possibilità di formazione di ghiaccio per strada, venti forti o molto forti in prossimità delle coste, e tanta acqua in generale.

In ogni caso, nonostante le piogge e la brusca giravolta meteorologica, il MetOffice non prevede allarmi di nessun genere in tutta la Greater London. Poi, se la sorte è con noi, dovremmo iniziare a lasciarci tutto questo alle spalle. E finalmente potremo goderci la rinascita di Central London a mezze maniche.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0